“Ma quale valanga Pd? Ha vinto l’astensione”

«Nell’hinterland milanese Forza Italia porta a casa due Comuni importanti: Pioltello, storica roccaforte di sinistra, e Paderno Dugnano che è un modello di buon governo locale. I segnali per ripartire ci sono e vengono da realtà locali dove i nostri amministratori hanno governato bene. Ora dobbiamo rimboccarci le maniche e riportare al voto gli elettori moderati che, evidentemente, non sono andati a votare». Luca Squeri, coordinatore provinciale di Forza Italia, ha commentato così i risultati dei ballottaggi nelle elezioni comunali. Forza Italia, nella nuova sede cittadina di via Marco D’Aviano, ha riunito il coordinamento per fare il punto sui risultati. […]

  

Milano, il centrodestra vince a Paderno e Pioltello

Il centrosinistra si aggiudica la fascia tricolore in sette dei nove Comuni che sono andati al ballottaggio nella provincia di Milano. Il centrodestra tiene Paderno Dugnano (il più grande fra i Comuni al voto) con Marco Alparone di Forza Italia e conquista dopo 18 anni Pioltello con Cristina Carrer. Questo il primo bilancio del secondo turno di elezioni amministrative nell’hinterland milanese. I Democratici possono legittimamente dichiararsi soddisfatti: hanno infatti tenuto come previsto Rozzano con Barbara Agogliati (61,7%) e Cesano Boscone con Simone Negri, che col 69,8% ha nettamente superato Fabio Raimondo (Fdi) col 30,2. Il Pd ha conquistato Melzo con Antonio Bruschi, che ha sconfitto un […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019