IMG_5035IMG_5034IMG_5037IMG_5038

Con un gesto inqualificabile è stata distrutta a Milano la targa dedicata a Yitzhak Rabin, posta nei giardini che allo statista israeliano e premio Nobel per la pace sono stati dedicati in piazzale Tripoli. Il blitz vandalico è stato condotto nella notte fra sabato e ieri, da ignoti. Ieri pomeriggio l’episodio è stato denunciato e duramente condannato in primo luogo da due esponenti del Pd, la capogruppo in commissione Esteri Lia Quartapelle e l’assessore Pierfrancesco Maran. Quartapelle ha parlato di “vigliacchi”, Maran di “fascisti”, e lo ha fatto incoraggiato forse dalla parata dell’estrema destra al cimitero Maggiore. Al momento, tuttavia, non […]