La foto di Mireille su Palazzo Marino

mireillesinagiga

Il presidente della Comunità ebraica di Milano, Raffaele Besso, chiede che sulla facciata di un edificio del Comune sia esposta una foto di Mireille Knoll, l’anziana francese scampata alla Shoah che è stata uccisa barbaramente nei giorni scorsi, a Parigi, “perché ebrea”. La proposta di Besso è stata avanzata, davanti al vicesindaco, Anna Scavuzzo, nel corso di una preghiera in memoria che è stata celebrata giovedì sera nel tempio centrale di via Guastalla. “Mai – ha detto Besso – avrei immaginato che, alla vigilia della festa di Pesah che celebra la liberazione del popolo ebraico dall’Egitto, ci saremmo ritrovati qui, […]

  

Cinzia, Caterina e Bruno. Se la vita vince anche a Barcellona

IMG_2649

Bruno Gulotta è morto sulla Rambla di Barcellona, travolto da un furgone impazzito e guidato da un terrorista islamico invasato e sorridente, killer di un’intera folla di persone normali, perbene, sconosciute. Persone come lui, Bruno, trentacinquenne di Legnano, manager brillante di un’azienda informatica, dedito con passione al suo lavoro e alla sua splendida famiglia. Moglie e figli, due bambini. Erano tutti con lui, in quel momento, e lo hanno visto morire sulla strada più nota e viva di una città turistica, solare, aperta e moderna. I bambini e la mamma per pochi centimetri ce l’hanno fatta: sono scampati alla follia […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2020