Beffati gli studenti, spazio low cost a Milly Moratti

Niente sede agli universitari. Il Comune la dà a Milly Moratti. Una vicenda che Marta Bravi, sul Giornale di oggi, ha raccontato così: “Il Nuovo centrodestra si prepara alla battaglia. Il gruppo di Palazzo Marino chiederà l’impugnazione del bando di assegnazione dello spazio di via Laghetto 2 all’associazione ChiamaMilano di Milly Moratti. «Questa scelta della sinistra dimostra chiaramente l’arroganza e l’ipocrisia di una giunta che si dichiara vicina ai poveri, ma che aiuta solo miliardari radical chic» tuona Nicolò Mardegan, consigliere provinciale e responsabile enti locali degli «alfaniani». Il fatto: il Comune, attraverso un bando che ha curato il consiglio […]

  

La Lega fa un referendum sulla moschea (domani)

Un referendum sulla moschea. La Lega annuncia l’iniziativa-lampo per sondare gli umori dei cittadini sulla proposta discussa (e approvata) nei giorni scorsi in Zona 1: un luogo di culto islamico nel centro di Milano. Igor Iezzi, segretario provinciale della Lega Nord di Milano e consigliere comunale, spiega così la consultazione (prevista per domani in piazza San Babila dalle 10 alle 18): Dopo la proposta avanzata dal Pd e approvata dal consiglio di zona 1 di aprire una moschea nel centro storico di Milano e dopo le parole di diversi assessori e del sindaco disponibili a regalare ai musulmani la possibilità di […]

  

“Il mio no alla moschea non è demagogia”

Un altro no alla moschea in centro. Ancora da Forza Italia. Un altro no nel merito, non ideologico assicura il vice capogruppo di Fi nel consiglio di zona 1, Filippo Jarach: «Non mi oppongo demagogicamente alla moschea in zona 1 – spiega Jarach -ma ritengo che le priorità siano ben altre. E i cittadini milanesi devono aver risposte concrete ai loro bisogni, non fantomatiche promesse dalla giunta arancione e tanto meno di ulteriori spot elettorali, a maggior ragione se queste iniziative rischiano di esser pagate dai cittadini stessi”. “È giusto che ogni culto religioso abbia un luogo in cui liberamente […]

  

“Moschea in centro? Ecco perché ho votato no”

Il Consiglio di Zona 1 ha discusso della moschea nel centro di Milano, individuandola come un’emergenza urbanistica (e quindi esigenza primaria). L’opposizione ha votato contro: “Non condividiamo – spiega il capogruppo di Forza Italia, Antonio Testori – l’individuazione di molte delle priorità indicate. Sulla questione dei luoghi di culto pur condividendo la premessa che esprimeva il principio di garantire la possibilità di praticare il proprio credo a tutte le religioni abbiamo chiesto di emendare la parte che indicava tra tutte confessioni religiose solo quella musulmana con l’esigenza di avere un luogo di culto ( in città sono molte le confessioni […]

  

Scuole civiche, tutti contro il Comune

Dopo tante promesse e parole a vuoto, il Comune vuole chiudere la scuola Manzoni, motivando una scelta così drastica con lo scarso numero di iscrizioni e con la sovrapposizione dei corsi con gli insegnamenti forniti in istituti statali. Ed è stato un Consiglio di zona 1 molto movimentato quello dell’altra sera. E’ intervenuto l’assessore Francesco Cappelli e i genitori della scuola hanno manifestato tutta la loro delusione per la chiusura. La maggioranza ha presentato un documento e dopo una sospensione temporanea per permettere a tutti i consiglieri di esaminarlo, l’opposizione ha presentato cinque emendamenti, quattro dei quali sono stati approvati […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019