Il cimitero di Lambrate invaso dalle nutrie

vincenzo

Il cimitero invaso dalle nutrie. La vicenda è triste e sembra dare anche plasticamente l’immagine di un degrado inarrestabile e inaccettabile. C’è qualcosa di apocalittico nella fotografia di un branco di grossi roditori che passeggiano indisturbati in un camposanto. E fa male vedere quella foto. Pochi luoghi, come il cimitero, sono cari ai cittadini di un Comune (da Milano all’ultimo dei paesini di montagna), eppure pochi Comuni curano i cimiteri come meritano. L’esempio di Lambrate a Milano è davvero impressionante. Lo ha documentato ieri sera anche “Striscia la notizia” ma un consigliere di zona da anni va denunciando il problema, senza […]

  

Un murales all’Ortica per i grandi della canzone popolare

aber

Un murales per ricordare Jannacci, Gaber, Strehler e Carpi. L’hanno proposta alla zona 3 e sul caso i consiglieri si dividono. L’iniziativa è dell’Anpi locale, che intende così celebrare, all’Ortica, alcuni grandi (indiscussi) della canzone popolare milanese. E vuole farlo all’Ortica, quartiere che viene citato nelle loro canzoni. Stiamo parlando di Enzo Jannacci, Giorgio Gaber, Giorgio Strehler e Fiorenzo Carpi, fondatore e co-fondatore del Piccolo teatro Chi non ricorda il famoso “palo” della banda dell’Ortica nella immortale “Faceva il palo” di Jannacci? Nessuno. E probabilmente, la canzone, la ricorda e la ama anche Marco Cagnolati di Forza Italia, che però […]

  

Il viale dell’ideologia

IDEOLOGIA

Viale Romagna è diventato un laboratorio dell’ideologia automobilistica rosso-verde: “Dopo la pista ciclabile – racconta il consigliere di zona 3 Marco Cagnolati – ora sono state realizzate strisce pedonali a distanza di meno di 20 metri l’una dall’altra. Inoltre  gli operai del settore Mobilità sono tornati per mettere altri due paletti, togliendo un ulteriore posto auto, il tutto per realizzare questo pseudo passaggio pedonale che però non corrisponde ad alcun attraversamento pedonale, attraversamento che non sarebbe possibile realizzare visto che sul marciapiede opposto si finirebbe su un passo carraio. Quindi il pedone dove dovrebbe attraversare? Che senso ha fare una cosa […]

  

Mezza Milano ostaggio di “rave” spaccatimpani

Un altro rave abusivo al parco Lambro. L’estate sta diventando un incubo (ma non è un a novità) per gli abitanti di mezza Milano, che devono sorbirsi feste con musica a tutto volume giorno e notte, soprattutto nei pressi dei molti parchi e giardini della città. L’ultimo caso nello scorso fine settimana, al Parco Lambro. Lo denuncia il consigliere di zona 3 Marco Cagnolati: “Si è sentita musica (fino al quartiere Feltre e zone limitrofe) a causa della realizzazione di veri e propri rave abusivi all’interno del Parco Lambro dalle ore 23.30 circa fino al mattino successivo”. Cagnolati ha scritto al sindaco, agli […]

  

La ciclabile di viale Tunisia crolla sulle auto

La ciclabile più contestata di Milano ha fato danno. Ieri sera in viale Tunisia complice il vento forte – forse urtate da qualcuno – sono crollate a terra 40 metri di transenne, urtando e danneggiando due auto. Il traffico, privati e dei mezzi pubblici di superficie, è rimasto bloccato per circa 40 minuti. E si tratta della pista che ha creato divisioni, proteste e scontri, dal Consiglio di zona 3 al Comune. “Io ho fatto i complimenti al sindaco quando intervenne in piazza Firenze a soccorrere un ciclista – dice Massimiliano Rositano – che è consigliere di zona Udc ma […]

  

Profughi, per i grillini il Pd è razzista

Razzisti? La maggioranza prende schiaffi da tutte le parti. E mentre il centrodestra la critica per l’inconcludenza nella gestione dell’emergenza profughi, i grillini la accusano. Accade in zona 3, quella del quartiere Porta Venezia, teatro nei giorni scorsi di tensioni legate alla presenza di migranti africani e alla reazione di commercianti e residenti, che hanno imbastito le cosiddette “ronde”. E’ la consigliera dei 5 Stelle Patrizia Bedori ad attaccare: “La maggioranza nella seduta del Consiglio di zona 3 ha presentato la mozione dove si evince che il problema di sicurezza di Porta Venezia è unicamente data dalla presenza dei clandestini […]

  

Questo è un parco pubblico accanto a un asilo

Questa foto riprende l’area verde (per così dire) che confina con l’area giochi dell’asilo nido di via Console Flaminio, in zona 3. Le condizioni del parchetto, lo potete immaginare, suscitano grande preoccupazione e rabbia presso le famiglie dei bambini che frequentano la scuola. Si vede chiaramente dalle immagini che i civilissimi frequentatori, oltre a insozzare il giardino, tirano anche all’interno dell’asilo rifiuti e imm0ndizia varia (l’ultima immagine è solo una delle tante che lo documenta). La denuncia di questa intollerabile situazione di degrado arriva dal consigliere di zona 3 Gianluca Boari (Ncd): “L”asilo in questione è stato già rapinato di bici, passeggini […]

  

L’incomprensibile stop ai biglietti del metrò

Francesco Migliarese

Perché si può salire e scendere da un tram a un autobus con lo stesso biglietto, nel giro di 90 minuti, e non si può fare altrettanto col metrò? Nessuno (di noi mortali) lo ha mai capito. E ora il consiglio di Zona 3 lo chiede al Comune. Anzi, chiede di più: semplicemente consentire a chi utilizza il metrò di avere le stesse possibilità riconosciute coi mezzi di superficie: entrare, uscire, magari prendere un caffè, tornare giù e imbarcarsi su un altro metrò con lo stesso biglietto, entro i fatidici 90 minuti (che peraltro costano la non irrilevante cifra di […]

  

Vi sembrano erbacce? Sono una “prova pilota”

Vi sembrano erbacce? No, è un esperimento. “Lasciar crescere margherite fiori di campo e la fauna ed insetti che gravitano attorno all’erba alta”. Siamo abituati alle stranezze della burocrazia ma a Milano non si era mai sentita una risposta come quella che ha lasciato a bocca aperta Marco Cagnolati, consigliere di zona 3 di Forza Italia. Cagnolati è intervenuto per sollecitare la manutenzione di uno spazio verde del suo quartiere, in largo Gemito: ha segnalato la presenza di piante infestanti e quindi di zanzare. E con un’interrogazione ha chiesto al Comune di intervenire sull’area, valutando se non fosse il caso di rivedere i turni di manutenzione del verde […]

  

Posti riservati ai residenti: un altro no

Posti auto a pettine nelle zone interessate (e penalizzate) dai lavori della corsia preferenziale lungo l’asse viale Abruzzi-Dei Mille-Piceno. E sosta esclusiva per i residenti (strisce gialle) nella parte del sottoambito 15 più prossima a viale dei Mille, nell’area dello spartitraffico di viale Giustiniano e in via Gaio. Erano queste le richieste contenute in una mozione che è stata discussa (e bocciata) l’altra sera nel Consiglio di zona 3.  Il documento era stato presentato il 30 gennaio da Gianluca Boari, consigliere del Nuovo centrodestra. La richiesta era argomentata con la necessità di “risarcire” coloro che hanno subito disagi (anche economici, […]

  

il blog di Alberto Giannoni © 2019