[Un test sul divano] Mediacom Smartpad 8.0 HD iPro W810

Dopo lo Smartpad iPro 100 3G in versione Android, Mediacom ci ha consentito di provare quello con Windows 8.1, lo Smartpad 8.0 HD iPro W810, decisamente più performante. CARATTERISTICHE HARDWARE Il dispositivo misura 213,9×124,7 mm, con uno spessore di 7,9 mm e peso di 310,5 grammi. È quindi più piccolo e maneggevole del suo fratello maggiore. Lo schermo da 8 pollici ha un Lcd capacitivo Multitouch con risoluzione 1280×800 dpi HD. Il processore Intel Quad Core 1.83 Ghz e ram da 1 Gb. Anche questo modello ha una memoria da 16 Gb, con possibilità di estenderla grazie a microSd fino a 32Gb e all’adattatore per host Usb in […]

  

Google presenta il Motorola Nexus 6, l’Htc Nexus 9 e Android L

È finita l’attesa per i fan degli smartphone a marchio Google. Senza evento in pompa magna, l’azienda di Mountain View ha presentato due nuovi dispositivi e la nuova versione del sistema operativo. Entro la fine di ottobre dallo store online si potranno preordinare il Motorola Nexus 6 e l’Htc Nexus 9. La gamma  Nexus è formata da una serie di dispositivi firmati direttamente da Google in partnership con alcune case produttrici. A caratterizzarli (e renderli ambiti) è la versione stock (cioè senza personalizzazioni di terze parti) di Android, oltre alla certezza di avere gli aggiornamenti quasi in tempo reale (la gestione […]

  

[Un test sul divano] Mediacom Smartpad 10.1 Hd iPro 100 3G

Con lo Smartpad iPro 100 3G di Mediacom inauguriamo la rubrica dedicata alle recensioni. Si tratta di un tablet da 10.1 pollici HD con connessione wi-fi e 3G e possibilità di effettuare telefonate, che si colloca nella fascia media (intorno ai 200 euro). CARATTERISTICHE HARDWARE Il dispositivo misura 256,5×160 mm, con uno spessore di 8,2 mm e peso di 466g, in media con i tablet della sua fascia. Lo schermo da 10.1 pollici ha touchscreen Multitouch con risoluzione 1920×1200 dpi FullHD. Il processore Intel Dual Core 1.2 Ghz, la ram da 2 Gb e la scheda grafica integrata Intel lo rende abbastanza […]

  

L’Isis, il web e i social media

Questo post è diverso dai soliti. Oggi volevo parlare di un lato della tecnologia che sta prepotentemente salendo alla ribalta per scopi non proprio alti. Sto parlando dell’Isis  e dell’uso che sta facendo dei social media. Una vera e propria guerra mediatica parallela a quella sul campo: i combattenti usano Twitter e Facebook in modo quasi professionale. Lo dimostra il curriculum del cosiddetto “regista mediatico” dell’Isis, Ahmad Abousamra, 32 enne cittadino americano che grazie ai suoi studi in informatica e telecomunicazioni negli Stati uniti è diventato il guru dei miliziani. Ci sarebbe proprio lui dietro l’uso sapiente dei social media, dietro […]

  

Video automatici e notifiche: ecco come rendere Facebook meno invasivo sul telefono

Da quando l’app di Facebook si è rinnovata, è diventata sempre più usabile, ma anche più invasiva (con non poche ripercussioni su durata della batteria e quantità di dati scaricati). Vediamo come possiamo arginare il problema Come disattivare la riproduzione automatica dei video Da qualche mese scorrendo la Timeline avrete notato che i video vengono automaticamente riprodotti. Nulla di fastidioso in effetti: si tratta solo di un’anteprima silenziosa che ci permette di capire di cosa si tratta senza cliccare sul contenuto. Ma che di certo incide sul totale dei dati scaricati. Proprio ieri il sito Usa MoneySavingExpert.com ha lanciato l’allarme: per chi […]

  

Le 10 truffe più diffuse su Facebook

Facebook ha ormai compiuto 10 anni. E anche se rispetto agli Stati Uniti in Italia spopola da meno di un decennio, è ormai parte fondante della nostra vita (digitale). Non mancano certo i detrattori, anche se a preoccupare non deve essere tanto la quantità di informazioni che diamo al social network intenzionalmente, quanto quelle che senza nemmeno accorgercene rischiamo di regalare a malintenzionati. Sorprende, infatti, che ancora in molti caschino nelle truffe e nel cosiddetto “scam” (applicazioni e link usati per rubare i dati degli utenti). Ecco le più diffuse secondo la società specializzata in sicurezza informatica BitDefender. Al primo […]

  

Google presenta lo smartphone modulare

Quando in un’automobile si rompe qualcosa a nessuno viene in mente di rottamarla e comprarne una nuova: si sostituisce il componente rotto e via. Stessa cosa accade con il computer. E allora perché quando si rompe lo smartphone – che in fondo è un computer in miniatura e spesso ha un costo non di poco conto – la prima cosa a cui pensiamo è a sostituirlo? È questo il ragionamento che c’è dietro Phonebloks, un progetto nato lo scorso settembre che ha attirato nientedimeno le attenzioni di Google. L’idea è semplice: rendere il telefono modulare attraverso blocchetti intercambiabili e sostituibili. […]

  

Quali password cambiare dopo il bug “Heartbleed”

Uno dei peggiori incubi del web sembrerebbe diventato realtà: un baco nel più usato sistema di crittografia mette a rischio i nostri dati. Il cosiddetto bug Heartbleed ha colpito molti siti e servizi popolari, come Gmail e Facebook negli ultimi due anni. Molti servizi hanno già provveduto a tappare la falla. Per quanto riguarda gli utenti, la prima cosa da fare è quella di cambiare la password e verificare che il problema sia risolto (in caso contrario la modifica delle credenziali non servirà a molto). Il sito di tecnologia americano Mashable ha stilato una lista dei siti che potrebbero aver subìto il bug. Vediamoli […]

  

Pagare con lo smartphone? Ora è possibile anche in Italia

Portafogli pieni di monetine che pesano o strabordanti di tessere varie addio. Finalmente anche in Italia diventa realtà la possibilità di pagare attraverso lo smartphone. Basta un “tap” sul display, avvicinare il telefono al pos ed è fatta: un bip ci confermerà che la transazione è andata a buon fine e un messaggio sul dispositivo ci dirà cosa e quanto abbiamo pagato. Senza costi aggiuntivi. Si tratta del pagamento tramite Nfc, una tecnologia di cui sono dotati molti degli smartphone più recenti (anche se per ora Apple non l’ha introdotta), che permette il passaggio di dati tramite il contatto tra […]

  

Google lancia Android Wear

Come annunciato nemmeno dieci giorni fa, Google si è lanciata a capofitto nel campo dei wearables computers (la tecnologia indossabilie. E lo ha fatto adatto uno dei suoi strumenti con più successo: il sistema operativo Android. Ieri, infatti, l’azienda di Mountain View ha presentato ieri Android Wear, una versione più leggera e adatta a smartwatch e altri dispositivi indossabili. “In questo modo potremo offrire un numero di nuovi dispositivi e di app”, spiega Sundar Pichai, vicepresidente della divisione Android.  La premessa a uno smartwatch, ma non solo, targato Google. Tra le funzioni migliorate, ci saranno ad esempio i comandi vocali, indispensabili se […]

  

Il blog di Clarissa Gigante © 2018