Quando si parla di smartphone ormai sono solo due i nomi che vengono in mente: iPhone (cioè Apple) e Galaxy (cioè Samsung). I due giganti ormai si spartiscono oltre il 60% del mercato, lasciando agli altri produttori soltanto le briciole. Come contrastare questo strapotere? Con un marchio forte e affidabile e con la classica “offerta che non si può rifiutare”.

È quello che deve aver pensato Amazon, leader dell’ecommerce e pioniere nel mercato degli ereader. Così, stando a quanto sostiene la stampa americana, l’ad Jeff Bezos, starebbe pensando a uno smartphone Kindle da dare gratis ai propri clienti, probabilmente in abbonamento con alcuni servizi come “Amazon Prime”.  La società, del resto, può contare su un vasto parco utenti e su una reputazione degna di nota.

Anche sul fronte tecnologico, l’ipotesi di un telefonino Amazon non è così remota se si considera che tra i modelli di Kindle (i lettori di eBook più famosi) appare il “Fire” che è in realtà un vero e proprio tablet con Android e che da tempo il portale ha un proprio store di applicazioni per il sistema operativo di Google. Indiscrezioni in questo senso circolano ormai da mesi, ma Amazon avrebbe trovato difficoltà perché sui suoi device usa una versione leggermente modificata di Android, ma i produttori di hardware sono vincolati a rilasciare solo dispositivi approvati da Mountain View, che non vede di certo di buon occhio l’ingresso di un nuovo competitor.

[AGGIORNAMENTO del 09-09-2013]

Amazon ha smentito che lancerà uno smartphone gratis, almeno per quest’anno. “Non abbiamo pianificato di lanciare un telefono quest’anno e se progettassimo di averlo in futuro non sarebbe gratis”, ha sostenuto il gruppo in un comunicato.

Tag: , , ,