Da quando l’app di Facebook si è rinnovata, è diventata sempre più usabile, ma anche più invasiva (con non poche ripercussioni su durata della batteria e quantità di dati scaricati). Vediamo come possiamo arginare il problema

Come disattivare la riproduzione automatica dei video

Da qualche mese scorrendo la Timeline avrete notato che i video vengono automaticamente riprodotti. Nulla di fastidioso in effetti: si tratta solo di un’anteprima silenziosa che ci permette di capire di cosa si tratta senza cliccare sul contenuto. Ma che di certo incide sul totale dei dati scaricati. Proprio ieri il sito Usa MoneySavingExpert.com ha lanciato l’allarme: per chi ha un piano tariffario che prevede una quantità limitata di dati questo può essere un problema.

Per fortuna, anche se ben nascosta tra le impostazioni, la possibilità di disabilitare la riproduzione automatica dei video c’è:

– Per chi ha iPhone o iPad
L’opzione è nel menu Impostazioni del dispositivo. Qui basta cercare la voce Facebook e sulle impostazioni dell’applicazione cliccare su “Auto-play”. A questo punto si può scegliere tra “On”, “Wi-fi only” o “Off”.

– Per chi Android
Dalla home page dell’app bisogna cliccare sull’icona “a righe” accanto a quella delle notifiche, scorrere fino alla voce “Imposazioni delle applicazioni” e cercare “Riproduzione automatica dei video”. Anche in questo caso si può scegliere tra “Sì”, “Solo Wi-fi” e “No”.

Come rendere meno invasiva l’app Messenger

Zuckerberg ce l’ha fatta: ci ha costretto a installare Messenger, ormai l’unico modo – a patto di non passare da app di terze parti, ma questo è un altro discorso – per scambiare messaggi coi nostri amici di Facebook da telefono. Ma anche in questo caso c’è qualche trucco per rendere l’app meno invasiva.

Per eliminare le fastidiose “faccine” che appaiono magari mentre stiamo leggendo una mail importante, a chi ha iOs basta andare nel “Centro notifiche” raggiungibile dalle Impostazioni e disabilitare le notifiche. Per chi ha Android, invece, tra le impostazioni dell’app (la “rotellina in alto) bisogna disabilitare le “Anteprime della chat”.

E per tutti vale la stessa regola: dalle impostazioni delle singole chat è possibile disattivare tutte le notifiche. Un’opzione utile soprattutto per le conversazioni di gruppo, che rischiano di diventare più moleste delle altre.

Tag: , , ,