L’Isis, il web e i social media

Questo post è diverso dai soliti. Oggi volevo parlare di un lato della tecnologia che sta prepotentemente salendo alla ribalta per scopi non proprio alti. Sto parlando dell’Isis  e dell’uso che sta facendo dei social media. Una vera e propria guerra mediatica parallela a quella sul campo: i combattenti usano Twitter e Facebook in modo quasi professionale. Lo dimostra il curriculum del cosiddetto “regista mediatico” dell’Isis, Ahmad Abousamra, 32 enne cittadino americano che grazie ai suoi studi in informatica e telecomunicazioni negli Stati uniti è diventato il guru dei miliziani. Ci sarebbe proprio lui dietro l’uso sapiente dei social media, dietro […]

  

Pagare con lo smartphone? Ora è possibile anche in Italia

Portafogli pieni di monetine che pesano o strabordanti di tessere varie addio. Finalmente anche in Italia diventa realtà la possibilità di pagare attraverso lo smartphone. Basta un “tap” sul display, avvicinare il telefono al pos ed è fatta: un bip ci confermerà che la transazione è andata a buon fine e un messaggio sul dispositivo ci dirà cosa e quanto abbiamo pagato. Senza costi aggiuntivi. Si tratta del pagamento tramite Nfc, una tecnologia di cui sono dotati molti degli smartphone più recenti (anche se per ora Apple non l’ha introdotta), che permette il passaggio di dati tramite il contatto tra […]

  

Apple “rottama” i vecchi iPhone

Quante volte abbiamo rimandato l’acquisto di uno smartphone nuovo di zecca perché, nonostante fosse ormai obsoleto, il nostro telefono faceva ancora il suo lavoro? O quante volte abbiamo ceduto all’ultimo modello relegando il vecchio smartphone in un cassetto o tra le mani di qualcuno che non ne aveva ancora uno? In un mondo – quello occidentale – in cui ormai in ogni casa girano due o più telefonini ad abitante, quello dello smaltimento dei vecchi dispositivi è un problema difficile da affrontare. Così ora Apple ha pensato a una soluzione che le permetta – tra l’altro – di recuperare le componenti dei […]

  

Con Google Chromecast ogni tv diventa smart

Da anni ormai colossi come Apple, Google e Microsoft cercano di mettere le mani sul “focolare domestico” dell’epoca moderna: il televisore. Ci hanno provato attaccando una “scatoletta” (un cosiddetto media center) connessa a internet, che potesse fare da hub di contenuti on demand, sul web o di proprietà dell’utente. Ci hanno provato mettendo il computer dentro il televisore, come in tutte le smart tv di ultima generazione, creando delle app ad hoc. Entrambi non hanno avuto molto successo, probabilmente perché l’idea di spendere almeno un centinaio di euro per un altro dispositivo o le attuali interfacce utenti scoraggiano l’uso di questi […]

  

Facebook conquista anche i telefoni non smartphone

Il problema dei colossi come Facebook, Google e gli altri leader del settore tecnologico? Che prima o poi il mercato si satura e il margine di crescita si assottiglia. L’unico modo per continuare a conquistare utenti è guardare al di fuori dell’Occidente, dove smartphone e tablet sono ancora appannaggio di pochi. Come? Ad esempio sviluppando un’applicazione per cellulari meno “smart”, che magari hanno una connessione wap, ma non un sistema operativo che li rende simili a un piccolo computer. È quello che ha fatto Facebook che, sfruttando la società Snaptu (start up israeliana specializzata in app Java), ha creato “Facebook for […]

  

Apple e Samsung fanno pace? Forse

Forse le spese legali e i risarcimenti comminati a una parte e all’altra hanno fatto rinsavire Apple e Samsung, che da anni si contendono il posto da leader nel mercato degli smartphone. L’azienda di Cupertino e la casa coreana finora si sono scontrate più nelle aule dei tribunali che nei negozi. I giudici dei vari Paesi in cui si sono vicendevolmente fatte causa per i brevetti hanno dato alternamente ragione all’uno e all’altro. Ora sembra che abbiamo deciso di non buttare più tempo e denaro in quella che sembra una guerra senza fine e senza vincitori, ma avrebbero iniziato una serie di […]

  

Anche su Facebook arrivano gli hashtag

Da “social addicted” devo dirlo: era ora. Anche su Facebook arriva finalmente l’hashtag, il “cancelletto” (#) che, messo davanti a una parola, la fa diventare chiave di ricerca, una vera e propria etichetta in grado di catalogare tutti i post che parlano dello stesso argomento. Un termine diventato ormai popolare grazie a Twitter, dove gli hashtag sono ormai usati (e abusati) da chiunque. Un modo che, soprattutto in un social di microblogging, permette tra le altre cose anche di far capire con una parola a chi o a cosa ci si sta riferendo: starà poi all’utente cliccare la parolina magica […]

  

Microsoft prende in giro l’iPad: “Meno parole, più fatti”

Sempre più spesso, le aziende produttrici di smartphone e tablet puntano sulla pubblicità comparativa. Passato il periodo in cui erano le caratteristiche tecniche a far la differenza, ora lo scontro si è spostato sulle interfacce “user friendly” e sull’uso più semplice dei dispositivi. Al grido di “meno parole, più fatti”, Microsoft entra a gamba tesa nella diatriba tra Apple e Samsung con uno spot che prende in giro Siri (l’app di ricerca basata sul riconoscimento vocale lanciata in Italia un annetto fa), facendo il verso alla pubblicità dell’iPad mini. http://www.youtube.com/watch?v=86JMcy5OqZA A confronto ci sono il tablet con la mela morsicata […]

  

Il blog di Clarissa Gigante © 2018