Google lancia Android Wear

Come annunciato nemmeno dieci giorni fa, Google si è lanciata a capofitto nel campo dei wearables computers (la tecnologia indossabilie. E lo ha fatto adatto uno dei suoi strumenti con più successo: il sistema operativo Android. Ieri, infatti, l’azienda di Mountain View ha presentato ieri Android Wear, una versione più leggera e adatta a smartwatch e altri dispositivi indossabili. “In questo modo potremo offrire un numero di nuovi dispositivi e di app”, spiega Sundar Pichai, vicepresidente della divisione Android.  La premessa a uno smartwatch, ma non solo, targato Google. Tra le funzioni migliorate, ci saranno ad esempio i comandi vocali, indispensabili se […]

  

Hai perso le chiavi? Così puoi trovarle grazie allo smartphone

Lo scenario si ripete almeno una volta al giorno. Poggio le chiavi (o il telefono, la penna, un documento importante o la chiavetta Usb, il portafogli) da qualche parte e nello stesso istante dimentico di aver compiuto il gesto, costringendomi poco dopo a setacciare casa o ripercorrere a ritroso il percorso fatto per trovarle. Come fare? Anche stavolta ci viene in soccorso la tecnologia. Il mercato si sta popolando di una serie di gadget che, grazie a un chip rintracciabile via bluetooth o wifi, promettono di aiutarci a ritrovare qualsiasi cosa. Uno dei più attesi del momento si chiama Tile. […]

  

Arrivano i Google Glass per lenti da vista e da sole

Si avvicina il debutto per il grande pubblico (o almeno per chi potrà permetterseli) dei Google Glass: la vendita per tutti (al momento sono in circolazione solo pochi esemplari per sviluppatori) dovrebbe avvenire nella prossima primavera e comunque entro la fine del 2014. E, mentre altri – Samsung in primis – si buttano in quello che sarà il regno della “Realtà aumentata” arrivando persino a pensare a lenti a contatto intelligenti, Google concretizza il suo prototipo pensando anche a chi gli occhiali li porta già regolarmente, per difetti di vista o quando vuole proteggere gli occhi dal sole. Così la casa […]

  

“Sex with Glass”. E i Google Glass arrivano sotto le lenzuola

Google ci ha provato a tenere il porno lontano dai suoi Glass. Ma si può davvero vietare uno dei “motori” del settore tecnologico? Così, stoppata un’app – peraltro solo per poco tempo  – ne arriva un’altra. Si chiama Sex whit Glass e permette di vivere il sesso da un punto di vista decisamente originale: quello del proprio partner. A capo del progetto c’è Sherif Maktabi, libanese e studente di design a Londra, che ha presentato la nuova app – che dovrebbe debuttare a febbraio – all’evento Wearable Tech Hackathon. Il funzionamento è semplice: basta che entrambi i partner indossino i Google Glass durante il rapporto […]

  

Il blog di Clarissa Gigante © 2018