Google ci ha provato a tenere il porno lontano dai suoi Glass. Ma si può davvero vietare uno dei “motori” del settore tecnologico? Così, stoppata un’app – peraltro solo per poco tempo  – ne arriva un’altra. Si chiama Sex whit Glass e permette di vivere il sesso da un punto di vista decisamente originale: quello del proprio partner. A capo del progetto c’è Sherif Maktabi, libanese e studente di design a Londra, che ha presentato la nuova app – che dovrebbe debuttare a febbraio – all’evento Wearable Tech Hackathon. Il funzionamento è semplice: basta che entrambi i partner indossino i Google Glass durante il rapporto […]