Dicono che il suo stile (di cantante) assomigli a quello di Marilyn Monroe. Dicono. Dicono anche che ora voglia fare la musicista a tempo pieno. Scarlett Johansson (sapete, la protagonista di Black Dhalia) sta registrando il suo primo disco da solista a Nashville con Dave Sitek, produttore che ha l’orecchio giusto per i suoni alternativi. Sta succedendo il contrario di quello che accadeva fino a pochi anni fa: ora sono gli attori che si danno al rock ma probabilmente i risultati saranno gli stessi (scarsi). Di sicuro tra Scarlett Johansson e Marilyn Monroe la differenza è abissale già sul set, figuriamoci al microfono. E poi a giudicare dai nomi dello staff, il cd sarà più simile a quelli di Courtney Love. Capirai.