Qualche mese fa a Ian Atsbury dei Cult è scappata l’ammissione che i Led Zeppelin sarebbero andati in tour dopo quasi trent’anni. Adesso anche Duff McKagan dei Velvet Revolver ha detto la stessa cosa, annunciando in modo ufficioso che la sua band sarà la supporter dei concerti di Robert Plant, Jimmy Page, John Paul Jones e Jason Bonham. Boh, non si sa. Ma è evidente che c’è qualcosa e anche io so che i grandi promoter stanno trattando le date di questo che è probabilmente l’ultimo grande gruppo rock degli anni Settanta a resistere ancora alla tentazione dei soldi e della fama collegati a un tour mondiale. Però sono sicuro che i Led Zeppelin torneranno dal vivo e vi assicuro che è un concerto da non perdere: raramente, anzi mai, ho sentito un gruppo suonare così bene, con una padronanza così assoluta del repertorio e degli strumenti.