Sulla salute non si scherza, ma qui sta diventando una telenovela. Dopo essere stati spremuti come limoni, i Tokio Hotel adesso devono farsi le valigie e prendersi una bella vacanza perché le condizioni del cantante Bill Kaulitz sono più gravi del previsto. Mal di gola?? Macché. Infezione virale?? Magari. Il cantante ha una cisti in gola e deve essere operato. E poi la riabilitazione per tornare a cantare sarà lunga, molto lunga. Quindi i motivi dell’annullamento dei loro concerti italiani (che ha fatto piangere migliaia di fans) sono gravi e circostanziati. Questo obbliga non solo i Tokio Hotel, che sono stati uno dei gruppi sorpresa della stagione, a lasciare le scene per un bel po’, ma anche i loro manager a riflettere su quanto e come li hanno utilizzati in questi mesi.