Cinque Grammy Award uno dopo l’altro. I cinque più significativi (a parte album dell’anno). I Foo Fighters non hanno soltanto diviso con Adele la notte degli Oscar della Musica. Hanno anche dato un segnale. Piaccia o no, il loro album è bello. E cinque statuette, ossia una sola in meno rispetto alla trionfatrice Adele, sono un avviso molto importante alla scena musicale di tutto il mondo. E un bello schiaffone ai pessimisti (come me). Per questa band, che è un’operaia del rock duro, è una grande vittoria. E per il rock in generale è un punto di svolta. E forse per questo, da oggi il futuro è un po’ più sereno.

Tag: , , , ,