I cinque schiaffoni dei Foo Fighters

Cinque Grammy Award uno dopo l’altro. I cinque più significativi (a parte album dell’anno). I Foo Fighters non hanno soltanto diviso con Adele la notte degli Oscar della Musica. Hanno anche dato un segnale. Piaccia o no, il loro album è bello. E cinque statuette, ossia una sola in meno rispetto alla trionfatrice Adele, sono un avviso molto importante alla scena musicale di tutto il mondo. E un bello schiaffone ai pessimisti (come me). Per questa band, che è un’operaia del rock duro, è una grande vittoria. E per il rock in generale è un punto di svolta. E forse […]

  

Scusate nel 2011 il rock dov’è finito?

D’accordo, forse non sarà morto come sostengono in molti. Ma di certo è vecchio assai. Oggi, a quasi sessant’anni dalla sua nascita, il rock forse è più attento alla riforma delle pensioni che alle nuove idee. E i risultati si vedono. Anzi non si vedono quasi da nessuna parte, neanche nelle rituali classifiche di dicembre. Badate bene: non quelle qualitative. Ma quelle quantitative. Per capirci: le copie vendute. Pochissime. Vince il pop. Meglio se femminile. Oppure black, sia rap o hip hop o vagamente r&b. Dunque, ecco una classifica per tutte: quella di Billboard, il magazine imperdibile per capire come […]

  

Lo tsunami commuove persino Yoko Ono

Sì certo, le compilation sono sempre accolte con la puzza sotto il naso (specialmente dai veri appassionati di musica). Se poi sono benefiche, allora figurarsi: tutti a dire che non servono a nulla, che tutti ci mangiano sopra eccetera eccetera. Invece quella che in tempo reale è stata pubblicata a sostegno del Giappone post terremoto e tsunami – Songs for Japan edito dalla Universal – è talmente “pulita” che persino Yoko Ono, ben nota iena, si è commossa e ha donato gratuitamente il più famoso brano di John Lennon, Imagine, di cui naturalmente ha i diritti. La scaletta del doppio […]

  

Il Blog di Paolo Giordano © 2019