Così “Amici” cambia l’idea di talent show

bluvertigo-amici

Insomma prepariamoci: sabato inizia il serale di Amici e promette di essere una delle edizioni più memorabili di questi quindici anni. I coach: Emma ed Elisa per i «bianchi» e Nek e JAx per i «blu». Poi la giuria: Loredana Bertè, Anna Oxa e Sabrina Ferilli. E infine Morgan, che farà il «corsaro», né giurato né coach ma presenza fissa in ogni puntata. Lui parla subito chiaro: «Qui c’è libertà. Da dove vengo io (X Factor – ndr) era proibito intervenire sui concorrenti. Io avrei avuto voglia di fare le sei del mattino con loro per poter scegliere o creare […]

  

I cantanti che scrivono per le voci degli altri

GAETANO-CURRERI

Mica c’è soltanto Gaetano Curreri, autore storico della canzone italiana ma anche frontman di una delle band più famose in circolazione (i suoi Stadio hanno appena vinto il Festival di Sanremo, oltre a David di Donatello e Nastri d’Argento). La colonna vertebrale della nuova canzone pop italiana è formata da signori autori che scrivono brani fondamentali pur rimanendo costretti dietro le quinte. E che si concedono il lusso di pubblicare dischi per il solo genuino piacere di farlo perché pochi li conoscono e, di conseguenza, li acquistano. Ad esempio Pacifico, che ha firmato Per sempre e Ti penso e cambia […]

  

Perché sarà un Sanremo sereno e multirazziale

df-3

D’accordo, è un periodo nel quale siamo ultra sensibili ai temi multiculturali. E anche il Festival di Sanremo, per carità senza nessuna strumentalizzazione, si adegua. Dopotutto è una chiave obbligatoria per consentire a qualsiasi spettacolo di mantenere i propri carati: o sei trasversale oppure rischi qualche accusa. Così fan tutti, anche se non ci pare, parafrasando Pirandello. E c’è da capirlo, visti i tempi e vista la situazione che il macello del Bataclan ha giocoforza innescato. Nella scuola di Rozzano, il Natale sarà come sarà, ossia privato dei suoi connotati. E a Santa Lucia di Fonte Nuova vicino a Roma, […]

  

La Amoroso, il libro e (forse) il cinema

Alessandra Amoroso

Lei la chiama «Big Family» ed è la definizione giusta: i fan che seguono Alessandra Amoroso sono davvero tanti, visto che solo su Facebook ne ha milioni e su Twitter molte centinaia di migliaia. E tutti insieme sono davvero una famiglia, visto che il loro rapporto è molto stretto non soltanto sui social network ma pure nella quotidianità: «Perciò ho scritto un libro che mette insieme i loro racconti e il mio racconto, tutti con l’obiettivo di raccontare “l’amore puro”. E l’ho intitolato A modo mio vi amo perché questo è il mio modo per dirglielo. Sto bene con loro […]

  

Il Blog di Paolo Giordano © 2017