U2, nuovo cd e altri show italiani

U2_IN_CO

Allora mentre Bono si accomoda a tavola, Larry inizia a parlare, poi ci pensa Adam, infine The Edge. Tutti gli U2 al completo è una rarità e alla tavola del Badessa in centro a Torino ieri è andato in scena uno dei più divertenti scambi di idee che la storia del rock italiano ricordi. Dopotutto, come ha spiegato The Edge parlando sotto alla sua solita berciola scura, «ogni nostro concerto è una lunga conversazione con il pubblico». Stavolta gli U2 conversano nei palasport, il loro show è lungo e pieno come quelli che hanno tenuto qui a Torino, gli arrangiamenti […]

  

Gli U2 e l’ipotesi del tris

Insomma gli U2 sono tornati a fare gli U2. O almeno ci hanno provato. Riuscendoci a metà. Uscito a bruciapelo in mondovisione gratis per il mezzo miliardo di utenti iTunes («Un miliardo di orecchie», come ha scritto Bono da buon imbonitore), Songs of innocence ha il chiaro obiettivo di celebrare le radici della loro musica già con il singolo The miracle (of Joey Ramone), che nel titolo omaggia i Ramones simboli del punk, o con This is where you can reach me, vagamente impregnato di cromosomi Clash e pure con California, aperta da un coretto ispirato a Barbara Ann. Un […]

  

Il bivio (pericoloso) degli U2

Dunque ci siamo: gli U2 ripartono. Altro che scioglimento e pensione di anzianità rock, come qualcuno aveva immaginato/temuto/augurato. Fine del giallo, colorato ancor di più l’anno scorso da frasi come queste di Bono: «Non ci interessa se per il nuovo disco ci vorranno altri dieci anni o se addirittura non dovesse mai arrivare». Come a dire: siamo impantanati. Invece no. Certo, non saranno i tre progetti contemporanei dei quali parlava Bono tre anni fa, ma a quasi cinque anni da No line on the horizon (bello ma venduto meno del previsto) arriva il tredicesimo disco di quella band che per […]

  

Chi ha visto gli U2??

Per carità, gli U2 sono intoccabili. Hanno venduto quasi duecento milioni di dischi, attualizzato il rock, creato un vortice che ha strapazzato tante altre band. Però al momento sono desaparecidos. Assenti. Momentaneamente o no, per ora non si sa. Il loro ultimo disco No line on the horizon è uscito più o meno quattro anni fa, nel febbraio 2009, e il loro ultimo tour è terminato ben più di un anno fa. Un successone, sia chiaro: 532 milioni di euro di incasso globale. Da allora solo una serie di annunci, puntualmente smentiti dai fatti, di Bono e di tutti gli […]

  

I critici criticano. Ma il metal funziona

Ebbene sì: cinquantamila biglietti solo in prevendita. E l’attesa è di sessantamila. Praticamente come quattro Forum di Assago tutti esauriti (ma forse con meno spese organizzative). Qualcuno penserà che il Gods of Metal, il più grande festival heavy metal d’Europa (dal 21 fino al 24 giugno a Rho Milano Fiera), sia una roba cheap, diciamo da tamarri e analfabeti musicali. Invece no. E’ un investimento sicuro. E non solo per i promoter dei concerti, che vanno tranquilli. Ma pure per il pubblico. Che ogni giorno si troverà davanti fin dal primo pomeriggio una lunga sfilata di gruppi più o meno […]

  

Ciao Jim Marshall, sapevi alzare il volume

Per forza lo conosciamo tutti. Da almeno quarant’anni c’è il suo nome dietro ogni grande band del rock. Il signor amplificatore. E’ morto Jim Marshall, a 88 anni, dopo una vita pienissima e un’intuizione geniale. Alzare il volume della musica. Nel 1960 aveva aperto un negozio alla periferia di Londra. Lui, per carità, suonava la batteria e la insegnava pure. Ma nel suo negozio erano di casa ragazzi come Pete Townshend e Ritchie Blackmore. Da loro, anche da loro, capì che c’era una fascia di mercato e di musicisti che cercava amplificatori più economici di quelli americani (allora dominanti) e […]

  

Scusate nel 2011 il rock dov’è finito?

D’accordo, forse non sarà morto come sostengono in molti. Ma di certo è vecchio assai. Oggi, a quasi sessant’anni dalla sua nascita, il rock forse è più attento alla riforma delle pensioni che alle nuove idee. E i risultati si vedono. Anzi non si vedono quasi da nessuna parte, neanche nelle rituali classifiche di dicembre. Badate bene: non quelle qualitative. Ma quelle quantitative. Per capirci: le copie vendute. Pochissime. Vince il pop. Meglio se femminile. Oppure black, sia rap o hip hop o vagamente r&b. Dunque, ecco una classifica per tutte: quella di Billboard, il magazine imperdibile per capire come […]

  

Avanti prego, ecco l’insultopoli del rock

Loro no. In Italia le popstar stanno buone buone (in pubblico) e guai a chi parla male dei colleghi, a parte Vasco che ha appena detto la sua su Ligabue. Noi insomma siamo educati. Ma all’estero, specialmente nel ramo anglosassone, non si bada a spese. Insulto gratis. Tutti contro tutti. C’è chi ride, chi s’arrabbia e poi ciao, si riparte da zero. L’ultimo della lista è Lil’ Wayne, rapper da milioni di copie, già incarcerato per porto abusivo di arma da fuoco e comunque incarcerabile ogni giorno per turpiloquio, un piccolino sgangherato neanche trentenne che sull’onda del «dissing» (la scrittura […]

  

Lo tsunami commuove persino Yoko Ono

Sì certo, le compilation sono sempre accolte con la puzza sotto il naso (specialmente dai veri appassionati di musica). Se poi sono benefiche, allora figurarsi: tutti a dire che non servono a nulla, che tutti ci mangiano sopra eccetera eccetera. Invece quella che in tempo reale è stata pubblicata a sostegno del Giappone post terremoto e tsunami – Songs for Japan edito dalla Universal – è talmente “pulita” che persino Yoko Ono, ben nota iena, si è commossa e ha donato gratuitamente il più famoso brano di John Lennon, Imagine, di cui naturalmente ha i diritti. La scaletta del doppio […]

  

Gli U2 rinviano il cd. Nel 2011 solo Spiderman

Più o meno era prevedibile. Fonti autorevoli confermano che nel 2011 gli U2 pubblicheranno soltanto la colonna sonora del controverso musical Spiderman. Niente nuovo disco. La pubblicazione del nuovo cd della band è stata quindi spostata in avanti, probabilmente a metà 2012. Nessuno ovviamente può confermare in modo categorico perché queste sono semplici indiscrezioni, seppur autorevoli. Però è anche vero che se del nuovo cd degli U2 si parla da quasi un anno senza che Universal ne abbia mai confermato la pubblicazione, beh, qualche problema ci deve pur essere. Oltretutto, i ben noti problemi del musical Spiderman e il ripetuto […]

  

Il Blog di Paolo Giordano © 2019