Chi discute della limitazione alle libertà diventa “negazionista del covid”, così come chi esprime idee di destra è un “fascista”

Ieri al Senato si è tenuto un convegno intitolato “Covid-19 in Italia tra informazione scienza e diritto” promosso da Vittorio Sgarbi e da Armando Siri con l’obiettivo di lanciare un “Osservatorio permanente sulle libertà fondamentali”. Tra i relatori giornalisti, intellettuali, professori, filosofi bipartisan e importanti virologi tra cui la professoressa Gismondo, Zangrillo, De Donno, Basseti. Tra i relatori c’era anche Bocelli che ha pronunciato un discorso che ha fatto discutere. Partiamo da un presupposto: il covid esiste, chi dice il contrario mente, il covid ha purtroppo causato centinaia di migliaia di morti in tutto il mondo, dire “non conosco nessuno […]

  

Dal mare in Afghanistan ai banchi con le rotelle, il triste declino della scuola italiana

Una delle principali differenze tra una nazione in crescita e una in declino, è legata all’attenzione ai giovani e alle nuove generazioni. Uno stato che funziona dedica ingenti risorse all’istruzione e considera il Ministro per l’istruzione strategico per il futuro del paese, di contro, un governo privo di progettualità, relega il dicastero dell’istruzione a nomine di carattere politico con conseguenze che sono sotto gli occhi di tutti. Eppure il Ministero dell’Istruzione dovrebbe rappresentare un fiore all’occhiello ed è uno dei ruoli più complicati all’interno del governo poiché alle sue dipendenze ci sono centinaia di migliaia di dipendenti e dalle scelte […]

  

L’epoca della post politica

La capacità di analizzare la nostra epoca in modo lucido e al tempo stesso profondo, è una dote rara nel contesto culturale italiano dove spopolano commentatori improvvisati, analisti da social network e giornalisti della domenica. Traspare così una superficialità diffusa, frutto di uno scarso approfondimento delle questioni e di una base culturale tutt’altro che solida ma anzi pressoché assente. Poche sono le eccezioni che spiccano per la capacità di andare nel profondo delle questioni, rispondendo alle domande che la contemporaneità ci pone ma al tempo stesso stimolando interrogativi e riflessioni. È questa la sensazione che si ha leggendo l’ultimo libro del […]

  

L’ora del dissenso tricolore

C’è chi vorrebbe impedire a oltranza manifestazioni di dissenso verso il governo ma il dissenso, se dimostrato in modo ordinato, rispettoso, pacifico, è la base della democrazia. Esiste un abisso tra le cento piazze organizzate dal centrodestra in tutta Italia (capeggiate dal lungo tricolore che da Piazza del Popolo è passato per Via del Corso a Roma), per proporre una visione diversa della ripartenza da quella immaginata dal governo giallo-rosso, e altre manifestazioni avvenute nelle scorse settimane (su tutte quella dei gilet arancioni). Negli ultimi mesi il centrodestra ha dimostrato senso di responsabilità evitando di scendere in piazza nei giorni […]

  

Sulle mascherine a 0,50 cent l’ennesimo caos del governo

L’ennesima dimostrazione di scarsa organizzazione del governo, è la questione delle mascherine a 0,50 centesimi. Oggi il Commissario straordinario Arcuri ha dichiarato: “su mascherine sentenze da liberisti da divano, il mercato su questi beni non deve esistere”. Durante una pandemia che si trasmette per vie aree, le mascherine rappresentano un bene di prima necessità per i cittadini ed è quindi giusto che siano fornite a un prezzo simbolico ma, nella misura annunciata da Conte e ripresa da Arcuri, ci sono alcuni problemi enormi. Una concezione statalista dell’economia applicata ai dispositivi di protezione individuale può essere giusta ma, se si vuole […]

  

Il sovranismo non è il male dell’Europa

Intervistato a Radio 24, Silvio Berlusconi ha dichiarato che “il sovranismo è responsabile di molti dei mali che affliggono l’Europa” aggiungendo che “per molti sovranisti è un pretesto per allontanare il nostro paese dall’Euro e dall’Ue”. Nella stessa intervista ha spiegato che il centrodestra è composto da culture politiche diverse aggiungendo che Lega e FdI utilizzano un linguaggio “di una cultura politica che non ci appartiene”. Poste le evidenti differenze nel posizionamento dei partiti di centrodestra in questa fase politica e la linea che, ormai da qualche anno, ha intrapreso Forza Italia discostandosi da Lega e Fratelli d’Italia, sostenere che […]

  

Il 25 aprile torniamo in Chiesa

Alla fine pace è fatta. Poche ore dopo il duro comunicato dell’Anpi contro il governo che in un primo momento sembrava aver vietato la partecipazione dei rappresentanti dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia alle celebrazioni per la Festa della Liberazione a causa delle misure restrittive in vigore per il Covid-19, è arrivata la rettifica di Palazzo Chigi che dà il via libera “in forme compatibili con l’attuale situazione di emergenza”. In un primo momento l’Anpi ha parlato di misure “inaccettabili” che consentivano la partecipazione alle celebrazioni solo da parte del Prefetto, del Questore e dei sindaci. La posizione dell’associazione era stata irremovibile: […]

  

Che società è quella che dimentica anziani e disabili?

Nei giorni in cui sembrano arrivare i primi flebili ma costanti segnali di calo nel numero dei decessi a causa del coronavirus, continua ad essere sottovalutata l’emergenza che riguarda le categorie più deboli come anziani e disabili. L’articolo che abbiamo pubblicato pochi giorni fa intitolato “L’emergenza coronavirus e i disabili dimenticati” ha portato a un’interrogazione parlamentare presentata dall’Onorevole Walter Rizetto “per chiedere immediate misure a tutela di coloro che sono tra i più fragili in questa emergenza”: “i genitori di minori disabili, travolti anche loro dalle misure restrittive del governo, sono in assenza di adeguate misure di sostegno anche rispetto […]

  

Giù le mani da Giulio Tremonti

In questi giorni pasquali già di per sé surreali, stiamo assistendo a un attacco grottesco nei confronti di Giulio Tremonti a cui si sta cercando indirettamente di scaricare la responsabilità sulle decisioni che, con tutta probabilità, Conte assumerà nei prossimi giorni al Consiglio europeo ratificando le misure già approvate dall’Eurogruppo. Per alcuni giornalisti che si dicono liberali – solerti nel criticare in ogni occasione il centrodestra ma sorprendentemente accondiscendenti verso le politiche economiche del governo – Tremonti è diventato il capro espiatorio per scaricare la colpa sul governo Berlusconi (ma con il vero obiettivo di colpire Salvini e la Meloni) di […]

  

A Molti italiani non piace la democrazia

Tra gli effetti di questa drammatica crisi del Coronavirus, ci stiamo accorgendo che molti italiani non amano la democrazia più di tanto e che, anche se non lo ammetteranno mai, vivere in un paese in cui sono in vigore altre forme di governo antitetiche a quella democratica, in fondo in fondo, non gli dispiacerebbe. L’importante è che arrivi lo stipendio a fine mese perché “tengo famiglia” e poi, tutto sommato, anche se avviene qualche limitazione alle libertà individuali, qualche censura a chi la pensa diversamente, non è poi così grave. Anzi, a dire il vero, certe persone se lo meritano […]

  

Il blog di Francesco Giubilei © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>