Vasco Rossi e la combriccola troppo grande

74321584022

Pur avendo allentato la presa, mi godrò certamente Modena Park, concerto grazie al quale Vasco Rossi festeggerà i 40 anni di carriera artistica insieme a 250mila persone e destinato a imprimere un sigillo nella storia della musica italiana. Allentato la presa perché da tempo il Blasco è diventato fenomeno di massa, e dunque come tutti i fenomeni ha avuto una fase di crescita e una di esplosione. Il mio personale spartiacque fu C’è chi dice no. Era il 1987. Tre anni prima era stato arrestato a Bologna. I guai con la cocaina gli avevano fatto trascorrere qualche settimana nelle patrie […]

  

Ius soli? 14volte no!

asdf

                Lo ‘ius soli’ ha il valore simbolico dello ‘ius primae noctis’, che sarà stato anche un falso storico, ma da entrambi ricaviamo la stessa percezione di una imposizione calata dall’alto; di una fregatura, insomma. Non entro nel vivo delle questioni tecniche, nei meandri sempre paradossali e complessi della eventuale legge, dei commi e degli articoli. Resto alla premessa, alla strategia e alla visione d’insieme che è quanto di più antidemocratico si possa considerare in un momento storico come il nostro. Vale a dire, a come si sia arrivati a questo moderno ‘ius […]

  

Cara Boldrini…

TheWall2-0504111217292

          Cara Boldrini, ho l’impressione che le sue ‘uscite’ stiano prendendo una deriva patologica; più martellanti di rintocchi di campane che non smettono di suonare. Ma davvero crede che qualche giovanotto nerboruto o qualche ragazzina adusa al saluto romano siano in grado di minacciare dalle fondamenta questa già traballante e decrepita democrazia? Davvero vuole continuare a passare le sue giornate effondendo nell’aria un fastidioso e inverosimile buonismo? Veramente ritiene che il progresso tecnologico, lo smembramento del diritto del lavoro, la potenza globale delle multinazionali e mille altre questioni siano secondarie rispetto a minuti aneddoti di periferia […]

  

Nessuno tocchi Abele

ccccccccc

              A proposito della discussione pubblica sulla eventuale scarcerazione di Totò Riina per motivi di salute, riporto alcuni brani tratti dal mio libro L’ubbidiente democratico.      “Il Minculpop del politicamente corretto assume su di sé il carico di modello civile assolutizzante e si snoda in mille modi più o meno visibili. E nel suo armamentario ampio e variegato non può mancare l’inibizione ideologica nei confronti di chi sostiene un teorema abbastanza semplice: chi sbaglia, paga. A favore del colpevole di qualche reato penale e che perciò sconta il suo crimine nelle patrie galere, si […]

  

Ingegnere a 600euro al mese

sadfsadfs

  Ma è davvero questo il mondo che immaginate? Sul serio credete che, prima o poi, i folkloristici forconi non possano diventare qualcosa di più risolutivo e, una volta per sempre, la si faccia finita con questo andazzo? Leggo sui quotidiani di una inserzione di lavoro. Un’azienda torinese che lavorerebbe tra gli altri anche con Allianz, Intesa Sanpaolo, Fiat, Johnson&Johnson, Poste, Unicredit, richiede per un profilo specifico una laurea magistrale in ingegneria civile oppure edile; età compresa tra i 24 e i 30 anni; conoscenza corretta di un paio di lingue e di programmi di progettazione e dimensionamento (Autocad 2D/3D, […]

  

Il blog di Luigi Iannone © 2018