I media cavalcano lo spauracchio greco, ma e’ un gioco delle parti

Non c’è in sostanza alcuna possibilità che la Grecia esca dall’Eurozona, a meno di una decisione clamorosa dei greci in questo senso, decisione che dovrebbe essere approvata sotto forma di una modifica costituzionale votata dal Parlamento greco, o in alternativa negoziata come un’uscita dall’Unione europea, da votare a maggioranza qualificata dal Consiglio (europeo).   Non è legalmente possibile, per gli altri diciotto paesi membri della moneta unica, “spingere” la Grecia fuori dall’Eurozona, mentre è possibile che Atene non trovi il denaro per pagare il FMI e sia costretto a fare “default” su questo pagamento – nel giro di un mese […]

  

Le sanzioni alla Russia saranno estese fino a dicembre

Premessa: non é questa la sede adatta in cui discutere il conflitto in Ucraina. Non ho sufficienti informazioni per escludere nemmeno le piú bizzarre teorie del complotto e del resto il mio scopo è informare, non esprimere la mia opinione. Quello che invece sembra trapelare a Bruxelles, l’informazione, è che le sanzioni commerciali e finanziarie alla Russia, nonostante alcune voci si siano levate in ambienti europei in favore del loro ammorbidimento o addirittura della loro eliminazione, con buone probabilitá saranno estese fino a dicembre. Si tratta delle sanzioni legate al mercato dei capitali in euro e in dollari e quelle […]

  

Il senza patria © 2018