Campi Rom: indurli ad andarsene adottando il loro “metodo monetina”

campo-rom-via-salviati

È la certezza della pena che previene i reati, non l’inasprimento sulla carta di una pena mai o male applicata. Lo sanno tutti, dai giuristi ai bambini, che la minaccia di una punizione non serve a nulla se sai già che la farai sempre franca, perché l’autorità perde qualsiasi autorevolezza. Per questo continuare a minacciare ruspe e sfracelli in un Paese vittima di un pensiero politicamente corretto, con i media subito pronti a darti del razzista per difendere queste kulture da lacrimuccia facile, con magistrati che non aspettano altro che scarcerarli pur di non darla vinta ai politici che detestano, […]

  

Renzi come Nerone: vuole distruggere Roma a sua unica gloria

colosseo_fiamme_virtuali_296

La sensazione iniziale diventa sempre più forte man mano che procede la finta campagna elettorale di Giachetti: Renzi vuol far vincere la Raggi a Roma. Stai a vedere che per una volta nella sua vita la Taverna ne ha detta una giusta. E perché mai? Provate a ragionarci al di fuori della sola competizione elettorale romana. Pensateci immedesimandovi nella testa di un cinico e cattivo opportunista a cui interessa solo l’occupazione capillare del potere calpestando ogni regola democratica. Lo so che non vi appartiene questa mentalità, ma di esempi ve ne ha forniti talmente tanti che non sarà difficile. Immaginate […]

  

Riqualificare le periferie dando agli abitanti quel che vogliono

RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE

Sono tutti bravi in campagna elettorale a fare il giro delle periferie degradate di Roma e dire che la riqualificazione sarà il primo punto del loro programma. E poi chissà perché le periferie non fanno che essere sempre più degradate dopo le elezioni. Tutti fanno grandi proclami, promettono investimenti, soprattutto in “kultura”, perché loro lo sanno che cosa ci vuole, loro hanno capito che bisogna educarli come bravi scolaretti ed ecco che diventeranno magicamente felici. Ovviamente bisogna spendere soldi pubblici che notoriamente funzionano per raggiungere gli obiettivi prefissi: finanziare gli amici per progetti tanto costosi quanto inutili, se non per […]

  

Salviamo il patrimonio artistico di Roma grazie a chi lo sa fare da millenni: riduzione addizionale comunale Irpef per i mecenati.

ART BONUS COMUNALE

Ve lo ricordate lo spettacolo della Fontana di Trevi? Una delle opere d’arte più famose al mondo tornata al suo splendore e tutto per merito del mancato intervento pubblico. Ci hanno messo 17 mesi anziché i 20 previsti, il restauro è costato solo poco più di due milioni di euro ed è stato possibile solo perché per una volta lo Stato ed il Comune di Roma ne sono rimasti fuori e hanno lasciato fare ai privati il loro mestiere: investire, produrre ricchezza, farsi pubblicità. Niente miliardi sprecati, lavori eterni, incompetenza, corruzione, ricorsi al TAR, blocco dei lavori, ma efficienza, velocità […]

  

Un aiuto concreto al commercio: taglio di IMU e TASI sugli immobili commerciali in locazione a canone concordato.

IMU TASI commercio

Premetto che sono contraria a qualsiasi tipo di imposta patrimoniale come l’IMU, che non è altro che una forma di esproprio rateizzato di immobili acquistati con guadagni già tassati all’origine. La TASI poi è solo IMU ribattezzata con la scusa dei servizi indivisibili, anche se mi devono ancora spiegare perché non li paghino già con le addizionali Irpef e con l’IMU, ma tant’è. Se l’obiettivo principale è quindi la loro abolizione, non solo sulla prima casa, il realismo di un bilancio romano con un buco di 14 miliardi impone di procedere per gradi, anche dimostrando così come il taglio di […]

  

Dipendenti comunali: da burocrati a consulenti responsabilizzati dei cittadini.

La guerra alla burocrazia si può vincere. Anno 2016, piena rivoluzione digitale in corso e vi pare possibile che impazziamo dietro bolli, scartoffie, code eterne agli sportelli, procedure create quando CC significava ancora copia carbone con la velina? Prima di tutto vanno semplificate tutte le procedure possibili, ma questo lo sanno tutti e non basta ancora. Il rapporto tra cittadini e dipendenti comunali va completamente rovesciato trasformandoli da burocrati svogliati, privi di stimoli, ottusamente nascosti dietro assurde e inutili regole e moduli, in consulenti responsabilizzati al servizio dei cittadini che li aiutino dall’inizio alla fine di qualsiasi pratica. Oggi, per […]

  

I liberi produttivi e le donne

Ovvero dell’incapacità di fare squadra. Più li osservo e più mi fanno rabbia. Potrebbero governare il mondo e finiscono per farsi comandare pur di non unirsi e fare fronte comune. E sono così simili nella loro grandezza e nei loro errori da farmi pensare che la loro più grande forza sia anche il loro più grande limite: la capacità produttiva che li porta ad un individualismo esasperato. Osservo le persone libere, i produttori di ricchezza, quelli che lavorano, che non chiedono aiuti di Stato e li vedo contrapporsi ai parassiti che mantengono con il proprio lavoro, dal primo dei politici […]

  

Il blog di Barbara Di © 2018