E ti vengo a cercare anche solo per vederti o parlare perché ho bisogno della tua presenza per capire meglio la mia essenza…(Franco Battiato)

Ci sono canzoni che sembrano poesie, altre che accompagnano i momenti importanti della nostra vita, diventano i mattoni emotivi del nostro passato, basta ascoltare una nota o due e SI RITROVA LO STESSO GUSTO di allora. Le canzoni sono come le madeleines…

Oggi vi voglio parlare di un medico, un ONCOLOGO che usa musica e canzoni COME TERAPIA ANTI CANCRO. Si chiama Maurizio Cantore, è bolognese, ha 54 anni, da 22 è oncologo, da otto è primario dell’ospedale di Massa e Carrara dove è responsabile del centro di eccellenza per i tumori del pancreas e delle vie biliari. Qui, una volta alla settimana, alla fine del turno, Cantore raduna i pazienti, si sfila il camice e si mette al pianoforte – talvolta alla chitarra – in compagnia del suo braccio destro Andrea Mambrini. In pochi minuti il reparto si trasforma, i pazienti sentono il RITMO, si rilassano, sorridono.

Cantore non è “un medico alternativo”, tutt’altro: “Curo con chemio, radio e tutte le terapie farmacologiche caso per caso. Ma la musica non è un dettaglio (nella cura), perché parla alle emozioni. E LE EMOZIONI SONO VITA” ha spiegato a un mio carissimo AMICO, l’ottimo collega Massimo Veronese che al medico-musico ha dedicato un servizio uscito sul il Giornale il 16 febbraio. Il pezzo ha avuto un effetto domino pazzesco, è rimbalzato di tiggì in tiggì, è stato ripreso in prima serata dal TG5.

Ecco il link http://www.ilgiornale.it/web/pdf/donatori.pdf

Cantore ha messo in piedi una sorta di festival della musica classica e leggera, dal titolo“Donatori di musica”, al quarto piano dell’ospedale di Massa e Carrara si sono esibiti alcuni big, da Renzo Arbore a Gino Paoli, da Paola Turci a Elio e le Storie Tese. Arbore ha lanciato un appello ai suoi amici musicisti “Venite qui a cantare, è un’emozione fortissima e CURERETE L’ANIMA DI CHI SOFFRE”

Ecco il video:

Tag: , , , , , , , , , , , , , , ,