Arriva la radioterapia intelligente…

È stata chiamata “radioterapia intelligente”, è un sistema che permette di irradiare i tumori rispettando i tessuti sani. Con un’attenzione in più alla qualità di vita dei malati. Lo Ieo ha inaugurato questa mattina un nuovo centro di radioterapia avanzata ARC (Advanced Radiotherapy Center) con ambiziosi propositi: quello di “posizionarsi fra i primi 10 centri al mondo” e di riuscire a curare fino a 4.500  pazienti l’anno. “Questa nuova radioterapia utilizza ‘raggi intelligenti’ – ha spiegato Roberto Orecchia, direttore della divisione di radioterapia – Abbiamo frecce migliori per raggiungere il bersaglio-tumore, che grazie ai progressi dell’imaging, identifichiamo in modo sempre […]

  

“La mammografia? Porta a interventi inutili”

Un oncologo danese critica la mammografia.  Dimostra che per una donna “salvata”da questo esame, altre 10 vengono danneggiate perché sottoposte a terapie o operazioni inutili. Si chiama  Peter Gotzsche ed è direttore della Nordic Cochrane Collaboration di Copenhagen, il braccio danese dell’iniziativa internazionale no profit nata con l’obiettivo di valutare criticamente la reale efficacia degli interventi sanitari. Dopo aver analizzato per un decennio i dati dei vari screening il ricercatore mette in dubbio gli effettivi benefici delle mammografie per la diagnosi precoce delcancro al seno. Ne parla ampiamente nel suo libro “Mammography screening: truth, lies and controversy’ (Screening mammografici: verità, […]

  

L’invecchiamento non ferma il tumore

Le cellule tumorali sono più intelligenti delle altre? Sicuramente sono più robuste, longeve e prolifiche. Un’ulteriore conferma arriva dall’ultima ricerca svolta dal Cnr di Milano in collaborazione con la Cornell University (New York): gli studiosi hanno dimostrato che l’invecchiamento che avviene spontaneamente nelle cellule di melanoma non ne arresta la crescita. Il lavoro è appena stato pubblicato su PLoS Computational Biology, rivela anche che nel melanoma sono presenti le staminali tumorali, responsabili della sua crescita. Le cellule tumorali, inserite in un ambiente nutritivo e di crescita adatto, tendono a proliferare indefinitamente. Questo ha fatto supporre che la senescenza cellulare, ovvero […]

  

Ma quanti Ogm mangiamo senza saperlo?

Torniamo a parlare di nutrienti geneticamente modificati, Ogm. Lo spunto arriva dall’associazione biologi ambientalisti pugliesi (Abab) che ci ha mandato questo interessantissimo documentario. Guardatelo (possibilmente prima di infilarvi in una panetteria o di farvi una spaghettata), mettetevi comodi in poltrona, richiede almeno un quarto d’ora di attenzione. Intervengono storici della scienza, biologi, agronomi e medici nutrizionisti. La domanda di partenza è: come mai il frumento che per millenni ha nutrito gli essere umani  provoca sempre più intolleranze (assieme al latte e ai lieviti)? Si ripercorre la storia dell’ingegneria genetica applicata alle coltivazioni, si ricorda che fu il professore di agraria […]

  

Testato il vaccino per il tumore Her2

Ecco un’altra storia a lieto fine: una donna di 53 anni con un tumore al seno avanzato, ha visto regredire le sue metastasi in cinque mesi grazie a un vaccino. Il suo sistema immunitario “potenziato” dal vaccino è riuscito a combattere le cellule maligne  La notizia, uscita sull’ultimo numero di Panorama, è stata riportata dalla rivista Newsweek. Shari Baker, 53 anni, vive a Scottsdale in Arizona, colpita dal cancro e con metastasi sparse aveva accettato di far parte di una sperimentazione. Assieme ad altre 21 pazienti ha testato un vaccino messo a punto all’università di Washington per il tumore che […]

  

Protesi Pip, ecco cosa fare

Poco prima di Natale è scoppiato il caso delle protesi per il seno al silicone industriale (non a norma) prodotte dall’azienda francese Pip, Poly Implants Prothèses. Si è visto che, una volta impiantate, queste protesi –  che sono più economiche di quelle realizzate con il silicone medicale (a norma)  – si rompevano più facilmente delle altre: si è pensato che fossero anche cancerogene. L’allarme è partito dalla Francia, dove 30mila donne portatrici di protesi Pip sono state invitate a presentarsi negli ospedali per sostituirle. Si calcola che i casi di tumore al seno nelle portatrici di protesi Pip in Francia […]

  

Auguri!

Ecco il bene più prezioso per l’anno che verrà. Vi auguro di valorizzarlo sempre e sempre colmarlo, come un vaso (magari comunicante…) Affido a il mio augurio a tutti voi, lettori vicini e lontani, a questo video che ci ha mandato Michela, da Sanremo. Michela è la donna di 45 anni che ha affrontato un tumore al seno 11 anni fa e un anno e mezzo fa è ripiombata nel tunnel per una recidiva, 14 metastasi sparse in tutto il corpo.  Oggi è felicemente  gua-ri-ita.  (certe parole vanno  scandite per sentirne il rimbombo…) Abbiamo raccontato la sua storia sul giornale.it […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2018