Il dilemma dell’acido retinoico, è cinese?

Ringrazio il lettore Ivano per tutte le pubblicazioni sui tumori che mi manda. La strada della comprensione per me è ancora lunga (e piastrellata di grossi ciotoli) ma se sto riuscendo a intravedere  la direzione, lo devo anche a lui. Oggi è arrivato il momento di ricambiare: gli restituisco un favore cercando risposta a una sua domanda. All’indomani del convegno sulle leucemia organizzato a Milano, alcune agenzie e testate online hanno riportato la seguente affermazione della dottoressa Enrica Morra, responsabile dell’Ematologia dell’ospedale Niguarda: “Le leucemie promielocitiche acute (rare ma fulminanti) hanno avuto un grande miglioramento con un farmaco scoperto per […]

  

A proposito di leucemie…

Domani e dopodomani gli esperti mondiali di leucemia si riuniranno a Milano. Il convegno “Leukemia 2012” si svolge all’Hotel Michelangelo  in via Scarlatti 44, accanto alla stazione centrale. Promosso da Enrica Morra, direttore di Ematologia all’ospedale Niguarda di Milano e da  Angelo Carella, responsabile dell’Ematologia dell’ospedale San Martino di Genova, farà il punto di un decennio di ricerche sui tumori del sangue. Dai fattori di rischio alle nuove terapie, dai trapianti al funzionamento della cellula staminale leucemica (il nemico delle leucemie croniche). Si parlerà dei farmaci intelligenti che promettono maggiore efficacia con minori effetti collaterali, perchè diretti contro i marcatori molecolari […]

  

Radiografie ai denti, ecco cosa si rischia

La notizia di oggi è che troppe radiografie ai denti moltiplicano il rischio di cancro al cervello. L’informazione appare sulla rivista Cancer: ricercatori americani invitano a utilizzare i raggi X con cautela. Il pericolo di ammalarsi di meningioma, la forma più comune di tumore cerebrale primario negli Usa, responsabile di un terzo di tutti i casi, è particolarmente alto per chi in passato è stato sottoposto a un gran numero di radiografie ai denti, una o più all’anno. E aumenta ulteriormente, fino a quintuplicare, se il “bombardamento” è stato subito da bambini. “Non vogliamo diffondere il panico, neppure scoraggiare le persone a curarsi […]

  

Due conti in tasca al… cancro

Un centro all’avanguardia per curare i tumori con l’azione di fasci di ioni, carbonio e protoni, accelerati in un sincrotrone. Si chiama Cnao, centro nazionale di Adroterapia oncologia. Unico in Italia, è stato inaugurato due anni fa a Pavia. La scorsa estate è arrivato l’ok del ministero per avviare cinque protocolli sperimentali in malati di tumore resistenti alla radioterapia. Al momento la supertecnologia è stata testata su 13 pazienti ma, c’è un “ma” gigantesco come un transatlantico: se non arriveranno 50 milioni di euro, il centro resterà in stand by. Fermo al palo. Ma forse non per tutti. Sentite… Il […]

  

Il farmaco molecolare che frena le metastasi

Una sperimentazione milanese ha dimostrato che un farmaco molecolare, il pazopanib, già impiegato per contrastare il tumore al rene, è efficace nel cancro alla vescica. È stato usato con successo su pazienti chemioresistenti e con metastasi. Il principio attivo agisce impedendo la formazione dei vasi sanguigni attorno alle cellule maligne, ovvero togliendo energia al cancro. Lo studio clinico di fase II, condotto dall’istituto dei tumori di Milano, è stato presentato ieri a Chicago all’incontro annuale dell’American Association for Cancer Research (AACR). Ha spiegato Andrea Necchi, l’ oncologo responsabile del trial “che la prognosi dei pazienti con tumore della vescica colpiti […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2018