Se la prevenzione non ha il brevetto

Prendo spunto dall’ultimo commento del collega Mario Pappagallo, giornalista de Il Corriere della Sera, che ringrazio di essere intervenuto sul blog. Ecco le sue parole. Visto che si parte da un mio articolo, ma si divaga su altri fronti nei commenti, vorrei solo precisare che la prevenzione può essere fatta da tutti mentre la sperimentazione riguarda un aspetto molto particolare per il quale occorre grande cautela: usare un derivato della vitamina A anziché la chirurgia preventiva (quella praticata dalla Jolie) che non libera dall’angoscia se riguarda solo il seno (andrebbero tolte anche le ovaie). Quindi occorre essere sicuri a prescrivere […]

  

Ecco il vero “effetto Jolie”

Dopo la decisione di Angelina Jolie  – che si è sottoposta a doppia mastectomia per evitare la possibilità di un cancro al seno dovuto ai geni mutati –  i media fanno a gara a raccontarci l’effetto domino provocato da questa scelta. Prima divulgando la notizia del manager inglese che si è fatto amputare la prostata perché portatore di un gene difettoso (l’annuncio è stato fatto al Sunday Times dal chirurgo Roger Kirby) e ieri rivelando che, alla borsa di Wall Street, le azioni della Myriad, l’azienda che ha il brevetto delle analisi genetiche, sono aumentate dell’11%. Anch’io avevo notato un […]

  

Angelina Jolie, la sua paura e la nostra

20130514-120923.jpg

La notizia del giorno è che l’attrice Angelina Jolie ha deciso di farsi togliere il seno per prevenire il cancro. Ha ereditato dalla sua mamma il gene alterato BRCA 1 che, nell’87 per cento dei casi, predispone al tumore. “Quando i miei figli ( tre adottati e tre naturali ) mi chiedevano della nonna, morta a 56 anni e della malattia che l’ha portata via, mi domandavano se la stessa cosa potesse accadere a me – rivela la star al New York Times – ho deciso che loro non dovevano temere di perdere la loro mamma per un cancro al […]

  

Libertà di cura, il sogno si avvicina

20130512-085322.jpg

C’è da emozionarsi a leggere la sentenza pronunciata da Anna Maria Tracanna, giudice del Lavoro dell’Aquila a favore di una malata. Il provvedimento d’urgenza, depositato il 3 maggio scorso, riconosce a una donna, con recidiva di cancro al seno, il diritto a curarsi con Metodo Di Bella. Sarà l’Asl di Avezzano Sulmona a rimborsare interamente il costo della terapia poichè la paziente, già operata nel 2008 e alle prese con metastasi dal 2011, è anche cardiopatica. E dunque non può tollerare nè chemioterapia, nè radioterapia. Ma non è solo per via della cardiopatia che il giudice ha condannato la Asl […]

  

Il vaccino antipapilloma diventa low cost

Torniamo a parlare del vaccino anti-papilloma. Quello che viene offerto alle adolescenti occidentali in tre dosi, che ai sistemi sanitari costa un botto (130 dollari  a somministrazione negli Usa, 200 euro da noi) , che è spacciato come vaccino anticancro. In realtà, previene solo due ceppi di virus HvP, mentre sono 15 quelli che provocano il cancro della cervice. E infatti nelle prescrizioni al vaccino si raccomanda di eseguire lo stesso il pap test ( l’esame del collo dell’utero – questo sì indispensabile – che permette di identificare il cancro sul nascere ). Leggete qui. Se consideriamo che nell’arco di […]

  

Ovaio nel freezer, così dopo chemio e radio si protegge la fertilità

20130506-190006.jpg

Chemioterapia e trapianto di midollo. Questa volta non entriamo nel merito della loro utilità. Ci soffermiamo sugli effetti collaterali più evidenti, quando a passarci in mezzo è una donna in età fertile, o peggio, una bambina. Chemioterapici pesanti, radioterapia total body e immunosoppressione portano a sterilità, menopausa precoce e possono impedire alle bambine di svilupparsi. Esiste, per le donne adulte, la tecnica di congelamento degli ovuli, “che però permette di avere un solo figlio, non restituisce l’età della pre-menopausa, ossia il periodo della piena femminilità” ci spiega Raffaella Fabbri, biologa e ricercatrice dell’unità di Ginecologia e Fisiopatologia della riproduzione umana, […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2018