L’eco assordante del richiamo (dell’Ordine dei giornalisti)

ultrasonologia

Cari amici del blog, ben tornati dalle vacanze e buona ripresa settembrina. Oggi vi intrattengo con una vicenda che molti di voi conoscono già: il richiamo che ho ricevuto dall’Ordine dei giornalisti. Avevo deciso, in un primo momento, di soprassedere, ma, con il passare dei mesi, mi sono accorta che la vicenda è tirata in ballo anche a sproposito. Non solo: viaggia da una pagina Facebook all’altra, ma anche di sito in sito, arricchendosi di particolari fantastici.   Il retroscena Ho meritato un avvertimento – il grado più lieve delle sanzioni  giornalistiche – perché  ho scritto che un mio intervistato […]

  

Ciao, Anna Lisa

Leggevo il suo blog su lastampa.it . Il titolo: “Ho il cancro” e accanto il simbolo di una farfalla.  Anna Lisa (anzi Anna staccato Lisa come voleva lei) parlava del tumore al seno che l’aveva colpita a 30 anni e della sua bella famiglia. C’è ancora il blog ma lei non c’è più.  È volata via  come la farfalla che aveva scelto come icona, a 33 anni.  E’ stata la prima agenzia che ho letto stamattina appena ho acceso il computer: (“Non ce l’ha fatta Anna Lisa Russo, la giovane di Montecatini malata di cancro allo stato terminale che ha […]

  

Breve riflessione sul blog

Per ogni cosa c’è il suo momento, il suo tempo per ogni faccenda sotto il sole (Qohelet 3,1) Voglio ringraziare Attilio Speciani,  medico omeopata, specialista in intolleranze alimentari e autore del sito Eurosalus. Ha citato il mio blog nella sua pagina Facebook con bellissime parole. Eh… lo so che non si fa, è autoreferenziale ed è immodesto. Ma il suo apprezzamento mi ha reso felicissima, perché lo ha rivolto al blog più che alla mia professione (che, per quanto soddisfacente, non sempre risponde al mio sentire…). Questo spazio nel web sta diventando davvero importante per me, rappresenta molte cose: è una mia creatura,  è […]

  

Dire: “Ho il cancro” è ancora un tabù?

 Su Vanity Fair è apparso un servizio della brava Chiara Cecilia Santamaria dedicato al fenomeno dei cancer blogger, sono persone colpite dal cancro che usano la scrittura come valvola di sfogo, parlano della loro malattia, la dipanano come fosse la trama di un romanzo, la filtrano, la rivivono, la con-dividono. Piano piano ne esce qualcosa – immaginate  il cancro con  un doppio-fondo – che le fa stare meglio: è blog-terapia, dicono.  Oltreilcancro.it,  mette insieme le esperienze di 14 cancer blogger italiane, la giornalista ha scelto Anna, Giorgia e Annalisa, stessa età, dai 32 ai 40 anni, stessa grinta nel combattere […]

  

Vuotiamo il “Sacco”

Repetita juvat, vi ricordo le VISITE SENOLOGICHE GRATUITE promosse da Andos e Fondazione Cariplo in 4 ospedali milanesi, San Carlo, San Paolo, Sacco, Policlinico e clinica Pio X, da oggi a mercoledì 9 marzo. L’iniziativa è stata illustrata nel dettaglio nell’articolo del blog “Meglio prevenire”. Nel frattempo vi segnalo i passi avanti del Sacco, ospedale pubblico, attento ai tumori femminili. Dal 2008 al 2010 il numero di chi si è presentato ai controlli è cresciuto del 326 per cento, dalle poche decine del primo anno, le visite sono diventate 150 nel 2010. Il reparto, diretto dal professore Fabio Corsi, ha […]

  

Il mantello azzurro

“Bella l’idea del blog – mi dice la mia carissima amica Alessia – ma sei sicura che non ti faccia tornare INDIETRO?” Ansia e angoscia di morte per intenderci. “Perché va a finire che ci stai sempre in mezzo a quell’IDEA. L’importante – aggiunge lei che sa un sacco di cose e fa la manager – è che ti proteggi con il MANTELLO AZZURRO”. Maddaì. “Quello della Madonna – continua l’Ale che per passione frequenta corsi di psicologia – è un abito mentale che difende il tuo guscio e ti rafforza, significa che non devi unirti all’angoscia ma tenerla fuori”. […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2017