Novità in fumo

Auguro a tutti un sereno 2013. Che ci porti chiarezza l’anno che verrà, che ci aiuti a veder lontano, a decidere e a vivere. Vi posto un video che non è bello ma cela un messaggio vero. Vi auguro di alleggerirvi dalle apparenze, di fare a meno di quello che non è indispensabile, di concentrarvi sull’essenziale. Vi auguro di smascherare i bugiardi, di incenerire gli inganni. Fa discutere l’ultimo spot anti- fumo che sta circolando in Gran Bretagna. Un uomo aspira con gusto la sua bionda, nell’altra mano ha una tazza di caffè, piano piano la sigaretta si crepa, si […]

  

Quanto fumo… ma l’arrosto?

Vi riporto una notizia interessante nonostante si parli di prevenzione (del tumore al polmone) usando radiazioni. Sta per partire Cosmos 2 (Continuous Observation of Smoking Subjects), la seconda fase del progetto dell’Istituto europeo di Oncologia per individuare il tumore al polmone quando è ancora agli stadi iniziali. Alle persone considerate “a rischio ” (ne verranno chiamate 10mila nei prossimi 5 anni, da Milano, Firenze, Roma, Pescara e Palermo) verrà fatta una Tac spirale a basso dosaggio (“radiazioni inferiori di 10 volte rispetto alle normali tac” garantisce il  direttore della Radiologia dello Ieo Massimo Bellomi) e un prelievo di sangue per […]

  

Un premio al miglior video anti-fumo

Ecco un modo “creativo” di far prevenzione, dedicato ai ragazzi dai 18 ai 30 anni. Si chiama “Se la spegni, ti accendi” è l’ultima ‘iniziativa anti-fumo promossa dalla Lilt, lega italiana per la lotta ai tumori e di fatto è un concorso. I partecipanti verranno valutati per come avranno saputo creare e comporre un bel filmato anti-tabacco. Via libera alla fantasia, l’importante, come a scuola, è non andare fuori tema e tener presente il messaggio da divulgare: il fumo avvelena,  è un cancerogeno accertato, restringe vene e arterie, diffonde tossine nel corpo. Il tutto in un minuto. Per partecipare c’è tempo fino al 15 luglio, scrivendo […]

  

Sorpresa: le sigarette inquinano anche all’aperto

I ricercatori dell’istituto dei Tumori di Milano hanno presentato uno studio sul fumo passivo: le sigarette inquinano anche all’aperto. Durante la partita Inter-Lazio, il 23 aprile scorso allo stadio di San Siro, è emerso che le concentrazione di pm 2,5 – le polveri sottilissime prodotte dalle combustioni facilmente inalabili – erano il doppio rispetto a quelle che c’erano fuori dallo stadio (13,6 microgrammi per metro cubo con frequenti picchi oltre i 35 microgrammi. I valori esterni erano pari a 6,5 microgrammi per metro cubo). Pure  la nicotina era presente in quantità stellare: 26 volte di più che all’esterno di San […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2017