filippo alongi

Una nuova radioterapia si prefigge di eliminare le metastasi dal midollo spinale. “Dai dati in nostro possesso ci auguriamo che diventi una tecnica curativa e non palliativa” precisano all’Ospedale Sacro Cuore don Calabria di Negrar, in provincia di Verona, il primo centro al mondo che ha già testato una metodologia unica di radiochirurgia sulle metastasi cerebrali multiple. La notizia ha calamitato la mia attenzione. Forse, in un altro periodo, l’avrei fatta scivolare nel cestino. Ma quando assisti impotente alla morte di un’amica giovane ti aggrappi al filo della speranza, anche post-mortem. Potrebbe essere d’aiuto a qualcuno, ti consoli, cercando un […]