Il triplo negativo e le false illusioni

Ci è arrivata un’altra risposta. Carla ha letto la storia di Anna Lisa, la giovane di Montecatini morta a 33 anni per un tumore al seno “triplo negativo” che è il cancro più aggressivo, quello che non risponde né alla cura anti-ormonale né agli anticorpi monoclonali. E che pure chemio-terapia e radioterapia scalfiscono appena. Anna Lisa ha fatto cure devastanti – esattamente come quella ragazza che ho conosciuto a un matrimonio e che mi è entrata nel cuore (a cui ho dedicato il post l’angelo). Carla ha provato rabbia, ha cercato spiegazioni, “forse si è curata solo con terapie convenzionali” […]

  

Ciao, Anna Lisa

Leggevo il suo blog su lastampa.it . Il titolo: “Ho il cancro” e accanto il simbolo di una farfalla.  Anna Lisa (anzi Anna staccato Lisa come voleva lei) parlava del tumore al seno che l’aveva colpita a 30 anni e della sua bella famiglia. C’è ancora il blog ma lei non c’è più.  È volata via  come la farfalla che aveva scelto come icona, a 33 anni.  E’ stata la prima agenzia che ho letto stamattina appena ho acceso il computer: (“Non ce l’ha fatta Anna Lisa Russo, la giovane di Montecatini malata di cancro allo stato terminale che ha […]

  

Dire: “Ho il cancro” è ancora un tabù?

 Su Vanity Fair è apparso un servizio della brava Chiara Cecilia Santamaria dedicato al fenomeno dei cancer blogger, sono persone colpite dal cancro che usano la scrittura come valvola di sfogo, parlano della loro malattia, la dipanano come fosse la trama di un romanzo, la filtrano, la rivivono, la con-dividono. Piano piano ne esce qualcosa – immaginate  il cancro con  un doppio-fondo – che le fa stare meglio: è blog-terapia, dicono.  Oltreilcancro.it,  mette insieme le esperienze di 14 cancer blogger italiane, la giornalista ha scelto Anna, Giorgia e Annalisa, stessa età, dai 32 ai 40 anni, stessa grinta nel combattere […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2019