L’anticancro intelligente? Provoca l’infarto…

“Intelligenti” ma letali. Sono tre farmaci anticancro analizzati dal Dana-Farber Cancer Institute (Usa). Dopo studio approfondito apparso sul “Journal of Clinical Oncology”i ricercatori avrebbero evidenziato che l’effetto collaterale di tre nuovi antitumorali intelligenti è in assoluto il più indesiderato: la morte. I farmaci sono sorafenib (Nexavar), sunitinib (Sutent) e pazopanib (Votrient). Il primo è approvato per il trattamento del cancro ai reni e al fegato, il secondo per il cancro ai reni e il tumore gastrointestinale stromale (Gist) e il terzo per il cancro del rene. Gli studi clinici hanno elaborato i dati di 4.679 malati trattati con questi medicinali. […]

  

Malati a Cuba a caccia del veleno miracoloso

Seimila chilometri dall’Italia. Centinaia di voli verso Cuba. Sono i viaggi della speranza. Per portarsi a casa una boccettina di veleno di scorpione dalle proprietà antitumorali. Pare che il veleno di scorpione – da 30 anni riconosciuto come antinfiammatorio e antidolorifico – riesca anche contenere la proliferazione delle cellule maligne di origine cancerosa. Chi l’ha provato dice di sentirsi meglio e di aver visto una regressione della malattia, esami alla mano. La medicina ufficiale è perplessa. Ma nel paese di Castro l’Escozul – così si chiama il farmaco miracoloso – è prodotto dall’azienda farmaceutica di Stato e distribuito GRATUITAMENTE AI […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2020