Il professore in ascensore

 Vi racconto una storiella. Che è tante cose insieme: è realmente accaduta, è comica all’apparenza, è sconcertante nella sostanza. Come tutte le storie ha una morale e ha dato pure qualche frutto. Ieri sono stata a Fanano, sull’appennino modenese, per partecipare al primo evento-ricorrenza dei cento anni della nascita del professor Luigi Di Bella. C’è stata la presentazione della biografia “Il poeta della scienza”(444 pagine, Emmeci ed) scritta dal secondogenito dello scienziato, Adolfo. Non vi parlo del libro, per ora, ma di un incontro. “Buongiorno sono Orsob” mi dice una faccia sconosciuta, ma subito lo pseudonimo me lo rende familiare. […]

  

Il cellulare? è più cancerogeno quando è rotto

Dopo l’allarme cellulari arriva l’allarme e-waste, ossia l’insieme dei rifiuti elettronici gettati nella spazzatura: computer, telefonini, batterie et similia. In altre parole: si SOSPETTA che il cellulare – quando funziona – non faccia bene al cervello. E SI È CERTI che lo stesso cellulare quando non funziona più e viene buttato, esattamente come altri oggetti simili  (i grandi elettrodomestici, gli apparecchi informatici, i distributori automatici, i giocattoli elettronici, i dispositivi medici) provochi il cancro (ovviamente non uno per volta ma tonnellate di scarti tecnologici messi assieme). Facciamo ordine perché con troppi allarmi che suonano si rischia l’effetto opposto: di  trovare […]

  

Ecco le molecole anti-cancro

L’uomo è ciò che mangia (L.Feuerbach) Viviamo nella natura, con la natura, della natura e dovremmo tuttavia non essere derivati da essa? Quale contraddizione… (L.Feuerbach)  In attesa di assaggiare i cibi preparati a Cascina Rosa, il campus dell’istituto dei tumori di Milano che insegna a cucinare – e a conservare gli alimenti nel modo più salutare – in modo da prevenire il cancro, vi sintetizzo una ricerca presentata dalla Swiss Medical Food, una nuova società nata in Svizzera nel 2010 con l’intento di personalizzare i pasti dei malati oncologici (http://www.swissmedicalfood.com/index.html) Secondo gli esperti dovremmo cominciare a considerare gli errori alimentari […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2019