ETERNIT o eterna VERGOGNA

La notizia di ieri è una doccia gelata, di quelle vere. Annullamento delle condanne nel processo Eternit per prescrizione. Non c’è giustizia. Eppure sono state migliaia le vittime dell’amianto, gli operai e alcuni loro familiari, che hanno respirato le polveri bianche nei quattro stabilimenti italiani della multinazionale Eternit dal 1966 al 1986. Morti di cancro (mesotelioma pleurico) a 40 o 50 anni. La Cassazione ha prescritto il reato di disastro ambientale doloso chiesto dalla Procura di Torino per il responsabile, il magnate elvetico Stephan Schmidheiny che, nel 2013, la Corte di Appello condannò a 18 anni di reclusione e a […]

  

Evidenze (e morti) negate

Il procuratore di Torino, Raffaele Guariniello fa una richiesta elementare: “Ci vorrebbe un Osservatorio nazionale sui tumori procurati da ambienti di lavoro e di vita”.  Un simile registro non c’è. Abbiamo scritto che in Campania –  ridotta a discarica –  crescono i tumori (e i morti) ma gli esperti negano l’evidenza, rifiutano il nesso tossicità-malattia. Preferiscono consolarsi con il solito ritornello “non si può stabilire un nesso di causa-effetto”. Eppure il procuratore Guariniello ricorda che per 15 anni un ufficio apposito della sua procura ha analizzato 26mila casi di malati in Piemonte, 15 mila dei quali vittime dell’esposizione professionale.  Per […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2020