Quanto ci condanna il Dna?

Louis Pasteur affermava: “Il germe è tutto, il terreno è niente”. Claude Bernard affermava: “Il terreno è tutto, il germe è niente”. Fu questa una lunga diatriba, e la leggenda vuole che Pasteur, in punto di morte, abbia detto: “Ha ragione Barnard”. Questo aneddoto raccontatoci da Marco L. mi pare il commento adatto alla notizia sull’epigenetica (l’influenza dell’ambiente sui nostri geni). Ricercatori dell’Università degli Studi di Milano hanno mostrato la struttura della proteina NF-Y che avrebbe un  ruolo di “interfaccia” tra il Dna e le sue modifiche epigenetiche. Lo studio, coordinato da Roberto Mantovani e da Martino Bolognesi del dipartimento di […]

  

Il Dna più forte assomiglia all’acqua

Oggi vi riporto una scoperta all’apparenza astrusa e piuttosto tecnica che tocca il Dna. Mi è piaciuta per un motivo (…a dir la verità i motivi per cui mi piace sono due ma del secondo parleremo in un altro post). Prima la notizia: La rigidità del Dna rende le cellule più vulnerabili al cancro. La plasticità – ovvero la capacità di adattamento dell’elica delle nostre cellule –  si traduce in una migliore resistenza allo stress.   Nelle cellule esistono dei rilevatori soprannominati “sismografi molecolari” che intercettano i movimenti meccanici cui sono sottoposte le molecole di Dna e che entrano in […]

  

Come risvegliare i geni addormentati

Un passo in avanti nella ricerca biomolecolare segnato da ricercatori italiani. Il tumore addormenta i geni anti-cancro. Alcuni scienziati italiani al Fox Chases Cancer Center di Philadelphia (Usa) hanno scoperto un meccanismo utilizzato dalle cellule per ria-attivare questi geni resi silenti dalla malattia. È  un processo  fondamentale per prevenire lo sviluppo del cancro e lascia intravedere la possibilità di nuove terapie mirate. I risultati sono stati pubblicati online sulla rivista “Cell”del 30 giugno  Il processo studiato da Alfonso Bellacosa e dai suoi colleghi è chiamato “metilazione”, la cellula contrassegna con una “etichetta” chimica i geni disattivati. “È un processo di grande […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2019