Cure compassionevoli

Il ministro Lorenzin ha detto che modificherà la legge Turco-Fazio sulle cure compassionevoli, “in tempi brevi”: “Dobbiamo solo trovare il vagone a cui ancorare il provvedimento” ha dichiarato ieri. Mentre restiamo in attesa del treno, ecco una storia americana, triste ma che lascia sperare. A Kianna Karnes diagnosticarono un cancro al rene nel 2002, quando aveva 41 anni e quattro figli. La donna si curò con interleuchina-2, il farmaco che potenzia il sistema immunitario riconosciuto dalla Food and Drug Administration (FDA). E stop. Non c’era altro di “approvato” e con “l’indicazione” per il tumore al rene. Pare impossibile nel terzo […]

  

Vaccino anticancro, via libera

Il vaccino anticancro è qui, appena fuori dalla porta. Funziona da anni. Lo si ottiene mettendo a contatto le cellule maligne con quelle sane del paziente e iniettando il composto per via intradermica. Effetti? Il sistema immunitario del malato riprende a marciare alla grande, “ le nuove cellule re-immesse nell’organismo si comportano come radar, sono attratte dal cancro per ridurlo” spiega Dino Amadori, oncologo e direttore scientifico dell’Istituto scientifico romagnolo per lo studio e la cura dei tumori (IRST) di Meldola, in provincia di Forlì, dove otto anni fa iniziò la sperimentazione con il vaccino anti tumorale su 60 pazienti, […]

  

Testato il vaccino per il tumore Her2

Ecco un’altra storia a lieto fine: una donna di 53 anni con un tumore al seno avanzato, ha visto regredire le sue metastasi in cinque mesi grazie a un vaccino. Il suo sistema immunitario “potenziato” dal vaccino è riuscito a combattere le cellule maligne  La notizia, uscita sull’ultimo numero di Panorama, è stata riportata dalla rivista Newsweek. Shari Baker, 53 anni, vive a Scottsdale in Arizona, colpita dal cancro e con metastasi sparse aveva accettato di far parte di una sperimentazione. Assieme ad altre 21 pazienti ha testato un vaccino messo a punto all’università di Washington per il tumore che […]

  

Sono tre i nuovi farmaci anti-tumore

Si sta svolgendo a Roma il secondo meeting internazionale sui nuovi farmaci per il tumore al seno. Organizzato dall’istituto dei tumori Regina Elena di Roma, l’incontro è iniziato oggi e si concluderà domani.  Ecco una prima sintesi: in Italia vivono più di 520 mila donne che hanno avuto un cancro alla mammella, grazie alle terapie e alla diagnosi precoce. I medici hanno parlato di screening su misura, il suggerimento è quello di personalizzare  i controlli tenendo contro del rischio individuale di ciascuna donna. Vanno considerati: familiarità, terapie ormonali passate o in corso, densità della mammella e precedenti condizioni patologiche. Le […]

  

Così si contano le cellule maligne

La lettrice Carla mi segnala l’esistenza di un apparecchio, il CellSearch, che riesce a contare le cellule tumorali che circolano nel sangue. Questa “fotografia” è possibile con un prelievo di sangue.  Carla segue tutte o quasi tutte le pubblicazioni scientifiche che riguardano i tumori, vorrebbe sapere se anche in Italia è possibile fare questo test, se lo si paga o meno. Ci scambiamo qualche link, scopriamo che l’apparecchio è stato prestato (contratto di service) nel 2008 agli Spedali Civili di Brescia grazie a un finanziamento della Regione Lombardia. Funziona benissimo, ha ottenuto l’approvazione della FDA americana (Food and Drug Administration).  […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2019