L’esame a luci rosse che salva il seno

Abbiamo conosciuto la Fondazione Ant – che assiste e cura e domicilio i malati terminali – quando abbiamo saputo che quest’anno  la Asl romana non le ha rinnovato la convenzione di 40.000 euro  (cliccate qui) .  La Asl romana è commissariata e il 19 ottobre il commissario avrebbe dovuto riaprire con Ant la questione della convenzione ma, causa impegni improrogabili, la riunione è saltata. Restiamo in attesa… Nel frattempo la Fondazione Ant ci fa sapere che nel suo Centro dedicato alla prevenzione oncologica di Bologna è a disposizione l’apparecchio DOBI (Dynamical Optical Breast Imaging) un mammografo ottico non invasivo, capace di […]

  

Troppi festini, Roma taglia i fondi ai malati terminali

Conoscere il cancro significa anche avere a che fare con i malati terminali. Nell’ ambulatorio di oncologia si incrociano sguardi, in silenzio. Uno dice “mi ricordo di te, chissà se ti rivedrò”. Però i malati all’ultimo stadio non sono qui. Gli oncologi, negli ambulatori, lavorano per i vivi più sani, per quelli che insieme alle lastre si portano dietro le speranze E gli altri? Mi ha molto colpito una storia pubblicata sul sito online della Stampa a fine agosto. Ne ha inserito il link, Carlo Z., pediatra, commentando Le libertà di serie B. Non c’è solo il dolore di un […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2019