Toh, ci sono i danneggiati (gravi) da vaccino

osmed 2015osmed

Potrebbero essere duemila i bambini italiani che l’anno scorso hanno subito un danno da vaccino importante. E sono stati ignorati. Poco clamore anche sugli altri 5.397 – non solo bimbi, anche adolescenti e anziani – che hanno avuto una conseguenza post vaccinazione non considerata seria. Già. Nel rapporto Osmed di Aifa sono calcolati 7.892 effetti collaterali. (Cliccate qui leggendo da pag 549). Si dice poi che “analogamente agli anni precedenti, circa un terzo, (il 32%), delle segnalazioni è stato definito grave”. Ma poi si scopre che la percentuale dei casi gravi, il 32%, si riferisce a farmaci e vaccini insieme. […]

  

Medicine per bambini

antibioticibambin

Un mesetto fa, mentre ero intrappolata in auto, ho ascoltato su Radio24 un’intervista al direttore di Aifa, Luca Pani, durata tutti i 40 minuti del mio tragitto. Argomento: i farmaci per i bambini e per le donne in gravidanza. “Settori, fino ad oggi, scoperti – ha argomentato Pani – e a cui, da adesso in poi, indirizzeremo i nostri sforzi perchè non esistono medicine formulate apposta per l’età pediatrica e per le donne incinte”. Se Pani avesse esternato da un microfono in casa sua, l’effetto sarebbe stato uguale. Nessuna domanda a interrompere il fiume di parole, giusto qualche inciso per incoraggiarlo […]

  

Influenza e vaccino, tutto quello che non ci dicono

Pur di propagandare il vaccino anti influenzale, il ministro della salute Lorenzin ( ma anche alcuni assessori e medici di sigle sindacali ) non si preoccupano più nemmeno di sembrare credibili. Vi abbiamo riportato qui le dichiarazioni di Giovanni Rezza, responsabile malattie infettive dell’Istituto superiore sanità. Gli avevamo chiesto ragione del numero spropositato delle vittime da influenza (8mila morti l’anno) sbandierato con certezza dal numero uno di Aifa, Luca Pani (sic!) pur di convincere la popolazione a vaccinarsi. Per la serie “terrorizziamo i creduloni”, Pani andò in televisione a farsi vaccinare due volte. In realtà, spiegò Rezza, “gli 8mila morti […]

  

Al “vaccino anti-influenzale show” il direttore di Aifa fa il bis

Sono andati in tivù alla trasmissione di Bruno Vespa e si sono vaccinati davanti alle telecamere. Tutti quanti, ieri sera, dal conduttore Bruno Vespa agli ospiti: il direttore di Aifa, Luca Pani, il commissario dell’Istituto superiore sanità Walter Ricciardi e Giacomo Milillo, segretario della Fimmg (la Federazione italiana che riunisce i medici generici). Hanno offerto il braccio, si sono lasciati pungere dall’ago e hanno aspettato che il Fluad (il vaccino della Novartis sospettato di aver provocato 19 morti) entrasse nelle loro vene. Per dire agli spettatori che se lo fanno loro, c’è da stare tranquilli. Preso da tanto animo, il […]

  

Stamina, si faccia un referendum

Gentilissimo signor Tortorelli, con riferimento all’oggetto ( terapia cellulare somatica in ottemperanza alle legge Turco/Fazio) la scrivente Direzione generale comunica la disponibilità rappresentata dalla Stamina Foundation Onlus a proporre il caso del piccolo Daniele agli Spedali Civili di Brescia con cui la suddetta Fondazione avrebbe una convenzione per produrre cellule staminali mesenchimali. Trattasi, ovviamente, di una possibilità che deve ancora passare al vaglio del comitato etico e sottostare ai tempi che saranno, comunque, decisi dal suddetto Ospedale. Distinti saluti Dott.ssa Filomena Pistacchio. Ufficio II – Riconoscimento e vigilanza IRCCS, viale Giorgio Ribotta 5 Roma Era il 22 settembre 2011 quando […]

  

Al ministro chiediamo un “buono” al posto della chemio

20120820-222036.jpg

Rispondo a Felicefranca e a Claudio Rampini sul perchè sono sparita dal giornale online. Mi concedo una premessa-ringraziamento: senza tutti voi questo blog non sarebbe lo stesso. Non è piaggeria: mi avete aiutato ad arrivare fino qui. Un anno e mezzo fa, febbraio 2011, a cliccate numero zero e tanta nebbia davanti al naso, ero decisamente un’altra Gioia…a proposito oggi siamo a 133.350 clic!!! La foschia (sul mio comprendere il mondo cancro) si è diradata, i raggi del sole hanno squarciato in parte il grigiume e anche se non posso dire di aver completato il puzzle, parecchi tasselli si sono […]

  

Spending review?

Per le medicine, l’anno scorso, fra ospedali e farmacie abbiamo speso 26,3 miliardi di euro. Tradotto in scatole fanno 1,8 miliardi di confezioni, pari a 30 a testa. Il servizio sanitario “ha rimborsato” i tre quarti di 26 miliardi, ossia 19 miliardi e 700 milioni. Rispetto al 2010, c’è stato un risparmio totale dell’1,6 per cento e un risparmio a carico del sistema sanitario nazionale del 4,6 per cento. Nonostante ciò, la spesa per i farmaci di fascia A acquistati privatamente è cresciuta del 21 per cento. I dati sono diffusi dall’Aifa, Agenzia italiana del farmaco. Il direttore generale Aifa, […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2019