ultrasonologia

Cari amici del blog, ben tornati dalle vacanze e buona ripresa settembrina. Oggi vi intrattengo con una vicenda che molti di voi conoscono già: il richiamo che ho ricevuto dall’Ordine dei giornalisti. Avevo deciso, in un primo momento, di soprassedere, ma, con il passare dei mesi, mi sono accorta che la vicenda è tirata in ballo anche a sproposito. Non solo: viaggia da una pagina Facebook all’altra, ma anche di sito in sito, arricchendosi di particolari fantastici.   Il retroscena Ho meritato un avvertimento – il grado più lieve delle sanzioni  giornalistiche – perché  ho scritto che un mio intervistato […]