Ecco le Regioni che rimborsano la parrucca

20130119-182212.jpg

Grazie ad Annamaria ho saputo che ci sono due regioni, la Toscana e il Piemonte, che rimborsano una parte della cifra spesa per acquistare la parrucca. Il bonus è di 300 euro in Toscana, di 250 in Piemonte. La prima delibera toscana risale al 2007, in Piemonte si partì tre anni più tardi. Lo sconto è per tutte le donne costrette a gestire gli effetti collaterali della chemioterapia. “È un provvedimento extra lea, cioè non rientra nelle voci per l’assistenza dovuta, è a discrezione delle amministrazioni – spiega Lucia Zambelli dalla Toscana – L’anno scorso abbiamo potuto aiutare 1.663 donne […]

  

Quel “poco” che basta a salvare

È in corso all’Istituto Europeo di Oncologia (Ieo) di Milano una sperimentazione sulla chemioterapia metronomica. Si è appena concluso l’arruolamento delle pazienti da diverse città: mille donne appena operate di tumore al seno non sensibile agli ormoni. Lo studio, a livello internazionale, è in collaborazione con l’International Breast Cancer Study Group. Il nome di questa chemioterapia, a dosi ridotte e quotidiane, deriva dal metronomo, lo strumento che scandisce il tempo: indica l’importanza di somministrare il farmaco alla stessa ora ogni giorno. Le donne arruolate nello studio fanno comunque la chemioterapia standard, detta adiuvante o preventiva (le cui quantità sono le […]

  

A proposito di cure su misura

Questa settimana mi ha incuriosito una notizia: le donne che hanno ricevuto una diagnosi di tumore al seno positivo agli ormoni femminili (e assenti le metastasi ai linfonodi) hanno la possibilità di fare un test genetico predittivo (si chiama Oncotype DX) che dirà se, “nel loro caso”, è utile la chemioterapia.  Il test è stato presentato in questi giorni a Milano. Si esegue su un campione di tessuto tumorale, individua 21 geni. Ed è più raffinato rispetto alle tecniche che si eseguono negli ospedali e che classificano già la malignità del cancro in base all’indice di proliferazione (Mib-1 o Ki […]

  

“Oggi sappiamo prendere i tumori per fame”

incorporato da Embedded Video “Oggi, dei tumori, conosciamo quali sono i fattori di crescita, oggi  siamo in grado di prendere i tumori per fame”. La frase nel video Airc è pronunciata  da Elisabetta Dejana, professore ordinario di Patologia all’università degli Studi di Milano e capo-gruppo della ricerca sull’angiogenesi dell’ Ifom (Istituto Firc di oncologia molecolare). Professoressa, è davvero così: i tumori si affamano? “Sì, è vero per alcuni tumori. Quelli al colon, ai reni e all’ovaio”. Cosa vuol dire togliere il nutrimento ai tumori? “Vuol dire bloccarne la vascolarizzazione. Senza la rete di vasi sanguigni e ossigeno il cancro non […]

  

Libertà è partecipazione

Libertà non è stare sopra un albero, libertà non è uno spazio libero, libertà è partecipazione (G. Gaber) E’ tutto ieri che penso a come raccontarvi la terza presentazione del libro di Barbara (Mariani), “Aloha, Alito di vita. Non solo cancro” (Eti edizioni). Barbara è capace di smuovere le montagne, quando vuole. Ha superato tre tumori in dieci anni. Di più: si è sentita dire che ha un’alterazione genetica che predispone al cancro e non ha mai vissuto con la sensazione di cadere da un’impalcatura. Nella partita a due fra l’angoscia che si insinua per rubarti il respiro e Barbara, […]

  

Coincidenze/2

20121103-162719.jpg

Mi è successo un’altra volta. Giovedì. Stavo andando a una presentazione. Ero in bici, dovevo raggiungere via Santo Spirito, cuore chic di Milano. Ho svoltato in via Montenapoleone, ho rallentato davanti al suo negozio, il salone della parrucchiera famosa che era stata con me in ospedale nel 1984. L’ultima volta che ci siamo viste frequentavo l’università. Alzo gli occhi da sotto il casco, non ci posso credere, lei si avvicina alla finestra, è lo stesso preciso momento: mi guarda, io la saluto con la mano. “Si ricorda di me?”. “No, chi sei?. Vieni su”. Il tempo di legare la bicicletta […]

  

Coincidenze

Ieri la principessa grande ha compiuto 12 anni e, sempre ieri, ho compiuto cinque anni dal mio primo intervento. E qui ci sarebbero da dire tante cose. Ma, confesso, ieri non ce l’ho fatta a tirarle fuori. E forse non ci riuscirò nemmeno oggi. Penso alle mie due ricorrenze e il tempo mi pare una fisarmonica. Tutto insieme un po’ vicino, un po’ lontano. Con la musica che cambia. Penso alla prima volta che ho stretto le prime manine da neonata (e le seconde due anni dopo!), minuscole e perfette, penso a quanto le ho strette e a come le […]

  

Il giudice: “Sì alla cura Di Bella. Lo dimostra lo Ieo”

20120802-181219.jpg

È ancora un giudice a pronunciarsi sulla libertà di cura. Ed è ancora un dibattimento in tribunale a garantire a un malato di tumore il rispetto degli articoli 3 e 32 della Costituzione italiana, quelli che parlano di uguaglianza e di diritto alle cure gratuite a chi non può permettersele. È del 16 luglio la prima pronuncia calabrese a favore di un malato di cancro in cura con la terapia Di Bella. Provvedimenti simili si sono avuti a macchia di leopardo in molte regioni italiane, Puglia e Sicilia soprattutto, ma anche Lazio, Emilia Romagna e, ora, arriva anche la Calabria. […]

  

Progranulina…chi era costei?

Vi anticipo che la progranulina è una proteina. E che è stata oggetto di uno studio lombardo appena divulgato e che mi sono letta il resoconto di questo lavoro con il mio nuovissimo iPad, con il quale ho aspramente litigato: mi ha fatto sparire due testi e per l’arrabbiatura mi sono pure dimenticata quello che dovevo scrivere… Forse è colpa della progranulina…! O forse no? Lo studio è stato promosso da Onda, osservatorio nazionale salute donne e dalla Regione Lombardia . Gli studiosi erano partiti da un’ipotesi: che il tumore al seno dipendesse da un difetto genetico, la carenza di […]

  

Il mio viaggio

Nuova tappa del mio viaggio. Sabato c’ ero anch’io, a Bologna, al congresso della Fondazione Di Bella, “Evidenze scientifiche non valorizzate in oncoterapia”. Mamma che ci vai a fare? Non dovresti più lavorare il sabato… Hai ragione, amore: non ci vado per lavoro. Ci vado perché mi interessa… Ero seduta in mezzo a un pediatra scettico e a una coppia di Torino, marito e moglie. Alle mie spalle il gioioso gruppo di Facebook guidato da Elena Pasini e Rossella Quattrone. Grazie a loro, i malati si scambiano esperienze e informazioni, che magnifica invenzione, la rete. L’accoglienza è un lungo abbraccio, […]

  

Quando il cancro uccide il matrimonio

“Avrei voluto anch’io un uomo che mi amasse ‘nonostante tutto’…che scivolasse con me sulle onde, che mi aiutasse a stare in equilibrio,  ma non è andata così. Da allora, dal giorno di quel maledetto intervento, lui non mi ha più desiderata”. Purtroppo succede. Che un bisturi separi una coppia, che una cicatrice respinga le carezze invece di attirarle, che trent’anni di vita assieme si sfilaccino per un cancro. Ce lo racconta con estrema delicatezza una lettrice pugliese, 59 anni, che nel tempo libero scrive poesie. È diventata nonna da pochissimi mesi, per questo è di nuovo “straordinariamente felice”. Sotto lo […]

  

Farsi belle per sentirsi meglio

Un sorriso non dura che un istante, ma nel ricordo può essere eterno (Schiller)  “Signore, accomodatevi. Prendete un dischetto di cotone e cominciate a struccarvi”. Siamo al laboratorio di make up per pazienti in terapia oncologica all’ospedale San Paolo, a Milano. Sto per scegliere il cotone e il visagista interviene: “Se non siete truccate lasciate stare”.  Allude a me. Ma si sbaglia: io mi sono truccata, eccome. Fondotinta, fard, rossetto. Li ho messi alle otto del mattino e ora sono le due del pomeriggio. “Non si vede il suo maquillage, forse perché non ha curato la base…”. Eccolo qui il […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2018