Escono i dati Oms sulla mortalità, Ops… mancano i morti di tumore

È uscita la “classifica” dell’Organizzazione mondiale sanità sulle principali cause di morte. L’ultima era stata fatta nel Duemila. Cosa balza agli occhi? Che non c’è il numero delle vittime del cancro. Nelle prime dieci cause di morte a livello mondiale troviamo le malattie cardiocircolatorie (infarti e ictus), le infezioni respiratorie (terza e quarta postazione), la diarrea, l’Aids al sesto posto, le broncopolmoniti (assieme ai tumori al polmone), i decessi da diabete, quelli dovuti a incidenti stradali e le morti premature. Cliccate qui. Chi legge deve pensare che il cancro non uccide? C’è però un commento dedicato alla tubercolosi che non […]

  

Epidemia cancro

Stamattina le agenzie ci dicono che mille italiani ricevono ogni giorno una diagnosi di cancro e che altri cinquecento ne muoiono ogni giorno. Alla fine di quest’anno i nuovi  malati di tumore saranno 364mila (4mila in più rispetto al 2011).  Più gli uomini 202.500 (56%) delle donne 162.000 (44%). Come mai numeri così precisi? Il ministro della salute Renato Balduzzi ha appena presentato un libro “I numeri del cancro in Italia 2012” frutto del lavoro dell’associazione  di oncologia medica (Aiom) e dell’associazione registri tumori (Airtum) . Più colpiti gli abitanti del Nord (+30%) rispetto a quelli del Sud. Si legge […]

  

Tumore al seno, più colpite le donne friulane

La paura fa novanta, recita un vecchio detto napoletano. I  numeri che ho qui sulla scrivania sono molto molto più alti ma usiamoli senza paura: magari per vincere la pigrizia e fare prevenzione Eccoli, i numeri. Raccontano incidenza e mortalità del tumore al seno: 38.286 donne colpite nel 2010 (fonte: Centro nazionale di epidemiologia dei tumori). Guardando agli anni passati si vede il  trend in crescita (l’anno prima erano 38.128) e via così, ogni anno si aggiungono centinaia di casi. In tutto il mondo è la prima causa di morte per le donne, si ha una diagnosi di tumore al […]

  

Una sedia ci ucciderà

Ho trovato una ricerca sui danni provocati dalla sedia… sì, dallo star seduti per troppe ore. La affido ai vostri commenti. È illustrata e si legge d’una fiato, circola negli Usa dove gli obesi crescono in maniera impressionante  (e non solo per colpa delle sedie!)  Pensate: gli obesi stanno seduti 2 ore e mezzo più degli altri (in America uno su tre è obeso).  Stiamo seduti in media 9,32 ore al dì, ne dormiamo 7,7. Il fatto di sedersi – per mangiare, lavorare, guardare la tivù, studiare, leggere – aumenta il rischio di morire del 40 per cento. In particolare  […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2019