20130116-235528.jpg

Vi invito a leggere questo lancio Ansa di oggi. Si parla di una “rinascita” dell’industria farmaceutica prevista nei prossimi anni. Si dice che i guadagni di queste aziende saranno maggiori delle perdite provocate dalla fine dei brevetti, si calcola che fra il 2013 e il 2015 saranno in vendita (a peso d’oro) diversi nuovi farmaci per malattie importanti, dal cancro al diabete alla sclerosi. C’è il Bg-12 contro la sclerosi multipla, che ha mostrato di ridurre del 30% le ricadute, c’è il canagliflozin per il diabete di tipo 2, c’è il primo trattamento orale per l’epatite C. Dopo un anno […]