Non più sterili dopo le cure

In Lazio è stata inaugurata una Bio-banca per conservare i tessuti ovarici e permettere  alle donne – ma anche alle adolescenti e alle bambine –  di non sacrificare la propria fertilità in cambio delle cure antitumorali. Chemioterapia e radioterapia riducono il numero degli ovociti, quel patrimonio di cellule germinali che ogni donna riceve in dotazione alla nascita e che, a differenza delle altre cellule, non si riproduce nel corso degli anni. Fra le mie conoscenze c’è una giovane donna, Tamara, che quando aveva poco più di trent’anni e non aveva avuto ancora figli, era stata colpita dal tumore al seno. […]

  

L’oncogene Her2 fra i sorvegliati speciali

I tumori al seno più aggressivi manifestano un oncogene, il recettore Her2 e vengono curati con il farmaco trastuzumab (anticorpo monoclonale, ossia molecola capaci di attaccarsi alle cellule maligne e distruggerle) Uno studio recente pubblicato su Clinical Cancer Research e messo a punto dai ricercatori dell’istituto nazionale tumori Regina Elena di Roma ha dato validità scientifica a un sospetto già conosciuto e cioè che – durante le terapie – occorre tenere sotto controllo la presenza del fattore Her2, erroneamente considerato IMMUTABILE. Gli studiosi dell’istituto romano hanno dimostrato che il recettore Her2 può cambiare – da negativo a positivo (e viceversa) […]

  

Test su 16mila donne, il nemico è lo zucchero

In Lombardia e in Sicilia sta per partire un ESPERIMENTO (che nella lingua global è chiamato trial) PER EVITARE CHE DONNE SANE in menopausa, l’età considerata più a rischio, SI AMMALINO di tumore alla mammella. Si è visto che un farmaco antidiabetico, la “metformina” potrebbe avrebbe un potere preventivo nell’organismo femminile. Lo studio coinvolgerà 16mila volontarie delle due regioni, durerà 4 o 5 anni, si chiama “Tevere” ed è stato messo a punto dall’istituto di ricerca (Ire) Regina Elena di Roma. Ha rassicurato Paola Muti, direttore scientifico dell’istituto che “questo farmaco non ha effetti collaterali”. L’oncologa, Antonella Savarese ha aggiunto […]

  

Il Blog di Gioia Locati © 2019