DPAA019 ZN768

Torniamo a discutere sui vaccini prendendo spunto da un fatto di cronaca.  Oggi, su twitter, l’attore Jim Carrey ha definito “fascista” il governatore della California Jerry Brown perché ha reso obbligatorie le vaccinazioni del morbillo, della pertosse e di altre malattie infettive. Via il consenso informato nello Stato della California, bambini e ragazzi devono tutti vaccinarsi per scongiurare altre epidemie di morbillo nei parchi Disney. L’attore, che vive a Los Angeles, ha precisato di non essere contrario alla profilassi ma “alle neurotossine contenute nei vaccini, come il thimerosal, conservante derivato dal mercurio”. “I vaccini dovrebbero essere privati di sostanze come […]