Toshiba_Portégé_Z20t-C_02Toshiba ha annunciato  l’aggiornamento della serie Z, ovvero i notebook business top di gamma che integrano i processori Intel Core di 6a generazione. Composta dai modelli Portégé Z20t-C da 31,75 cm (12,5”), Portégé Z30-C da 33,8 cm (13,3”), Tecra Z40-C da 35,6 cm (14”) e Tecra Z50-C da 39,6 cm (15,6”), è una selezione di notebook business premium di diversi formati che hanno docking comune, stessa immagine software e stessi adattatori AC. Ottimizzata per Windows 10 e con uso ancora più efficace dell’assitente vocale Cortana, la nuova serie garantisce un’autonomia quattro volte superiore quando non si è alla scrivania per arrivare fino a 19 ore nel modello Z20t-C. In più è presente la nuova porta USB 3.1 Type-C Gen 1 che ne rende più semplice l’uso indipendentemente dall’orientamento del notebook. Questo permette di migliorare la flessibilità del Portégé Z20t-C per gli utenti business sia quando è utilizzato come Ultrabook che come tablet. Riguardo ai modelli, il  Portégé Z30-C è ideale per gli utenti business in continuo movimento  con la possibilità di poter lavorare in modalità mobile per circa 16 ore. Il Tecra Z40-C è dotato di uno schermo più ampio, disponibile anche con risoluzione Full HD, con la durata della batteria fino a 15 ore. Il Tecra z50-C è invece progettato per svolgere al meglio diversi tipi di attività, con un ampio schermo ideale per lavorare su documenti e fogli di calcolo, 4 porte USB 3.0 e drive ottico opzionale integrato. Le funzionalità di doppio puntamento e la tastiera retroilluminata permettono di lavorare al meglio anche in ambienti poco illuminati. le nuove versioni della serie Z arriveranno in Italia in questo  primo trimestre del 2016.

Tag: , , , ,