touch-id-iphone-6Avete presente tutto quello che fate per ricordarvi le password (finendo comunque per dimenticarne qualcuna)? Ecco, presto finalmente potremo rilassarci tutti quanti, evitando arditi espedienti per accedere ai nostri siti preferiti o ai servizi più importanti. Apple infatti starebbe lavorando a un nuovo sistema di autenticazione da inserire non prossimo sistema operativo per i Mac:  una funzione di sblocco automatico che funzionerà tramite un iPhone via bluetooth, ovvero grazie al Touch Id dello smartphone. Addirittura il tutto potrebbe succedere anche grazie all’Apple watch, rendendo la cosa ancora più semplice e intuitiva. L’annuncio della novità è previsto della la conferenza WWDC, che si terrà tra il 13 e il 17 giugno, durante la quale potrebbe essere annunciato anche l’arrivo di Siri sui Mac e miglioramenti ai programmi iTunes e Foto. Lo sblocco via impronta digitale sarà anche legata all’arrivo in Safari di Apple Pay, il servizio di pagamento made in Cupertino che ci si augura arrivi presto anche in Italia.

Tag: , , , ,