Anche Puro, il brand specialista in accessori per smartphone e tablet, ha introdotto una linea di ricariche wireless. Oltre ad assicurare velocità, questa basi sono anche sicure perché non possono trasmettere tensioni elevate al device e i chipset si spengono se rilevano calore in eccesso così da proteggere il dispositivo e gli utenti stessi. Ecco i modelli.

puro1FAST WIRELESS DOCK e WIRELESS DOCK
La base di ricarica Wireless Dock da 5We Fast Wireless Dock Ultra compact da 10W consentono di ricaricare il dispositivo senza l’utilizzo di cavi attraverso un sistema di ricarica a induzione magnetica grazie alla tecnologia Qi. Basta appoggiare lo smartphone sulla base, in qualsiasi angolazione, per ottenere una ricarica rapida. La base circolare in silicone è antiscivolo. Compatibile con cover non metalliche fino a 4 mm,  presenta un accesso Usb-C con un led che indica lo stato di ricarica sia del dispositivo che del caricabatteria. E’ compatibile con gli ultimi modelli Apple e Samsung, disponibile in bianco e nero.

FAST WIRELESS DUAL DOCK
E’ da 20W a forma ellittica, costituita da materiale in silicone antiscivolo e in grado di ricaricare due dispositivi contemporaneamente. Con un design ergonomico, è stata progettata per ricaricare in modo ottimale tutti i dispositivi dotati di tecnologia Qi. Le velocità raggiunte da questa base non posso essere raggiunte da un semplice caricabatteria sufficientemente alimentato. La confezione ha in dotazione anche un adattatore AC. Anche in questo caso è in bianco e nero, arriverà a metà giugno.

Inoltre la particolarità delle nuove basi di ricarica di Puro da 10W e 20W è la tecnologia auto-detecting:  grazie ad un microchip interno, ogni base è in grado di riconoscere se il device connesso è Apple, quindi 7.5W o Android 10W, garantendo dunque la quantità di energia richiesta dal protocollo.

Tag: , , , ,