xperia

L’Xperia 1 di Sony

Sony ha annunciato che sarà giugno il mese in cui debutterà in Italia il suo Xperia 1, il nuovo smartphone top che punta alla visione cinematografica. Grazie al suo display 21:9  da 6,5 pollici. E con una fotocamera consente la massima precisione di messa a fuoco ed esposizione, grazie ai tre obiettivi con funzione di scatto rapido fino a 10 fps e tracking AF/AE.  Xperia 1 offre insomma lo stesso rapporto delle immagini dei film e una riproduzione precisa dei colori, per un’esperienza di visione fedele alle intenzioni dei film-maker. Il processore per dispositivi mobili X1, basato sulle tecnologie dei TV BRAVIA, consente la rimasterizzazione HDR (High Dynamic Range) per conferire maggiore contrasto, definizione cromatica e nitidezza a qualsiasi contenuto, inclusi quelli in streaming.

L’eccellente esperienza visiva è ulteriormente esaltata dal formato Dolby Atmos, messo a punto in collaborazione con Sony Pictures Entertainment. E, da 360 Reality Audio di Sony, grazie a cui l’audio tridimensionale trasporta lo spettatore all’interno della storia. A completare l’esperienza di intrattenimento, la tecnologia Game Enhancer ottimizza le prestazioni di Xperia 1 e blocca le notifiche indesiderate, oltre a consentire la registrazione delle partite e a offrire consigli per il gioco online.

Riguardo alle fotocamere il triplo sensore posteriore da 12 mpx garantisce risultati professionali : racchiude un obiettivo da 16 mm per ampie vedute panoramiche, un obiettivo da 26 mm e un teleobiettivo da 52 mm (equivalente 35 mm). Xperia 1 sfrutta le tecnologie ereditate dalle fotocamere Alphaa ottiche intercambiabili: grazie al processore BIONZ X per dispositivi mobili, è stato possibile dotare uno smartphone della funzione Eye AF (Autofocus) e dello scatto continuo fino a 10 fps con tracking AF/AE (Autofocus ed Esposizione Automatica), per garantire una messa a fuoco precisa e un’esposizione ottimale. L’obiettivo F1.6 e il sensore d’immagine Dual Photodiode, con ampio pixel pitch 1,4 μm, consentono di scattare in condizioni di scarsa luminosità, mantenendo a fuoco anche i soggetti in movimento. Grazie alla compatibilità con l’app Imaging EdgE di Sony, è possibile trasferire foto e video dalla fotocamera a Xperia 1 senza interrompere lo shooting, per controllare la qualità o caricare immediatamente le immagini sui social media. Imaging Edge supporta anche il trasferimento di filmati: nel passaggio da un dispositivo all’altro, la qualità resta, quindi, inalterata. lo smartphone consente di scegliere tra otto “Look” di colori preimpostati.

Xperia 1 arriverà nelle tonalità nero, viola, grigio e bianco.

Tag: , , ,