iphone-11-event

La schermata dell’ultima beta di iOS13

 

La data c’è, anche se non è ufficiale. Ma è stata rivelata dall’ultimo aggiornamento della beta per gli sviluppatori: nella schermata finale con la scritta “hold for release” c’è appunto sul calendario il numero 10. settembre. Martedì. Questo insomma sarà il giorno del nuovo Melafonino versione 11 o XI, questo lo scropriremo da Tim Cook. Mentre molto si sa già di lui (anzi di loro, visto che le versioni saranno tre) grazie ai soliti analisti ben informati del web e grazie ai produttori di accessori. Già pronti con cover e quant’altro.

In pratica: secondo le previsioni i modelli XI, XI Max e nuovo XR (non sono questi i nomi ufficiali) non faranno grandi rivoluzioni, soprattutto nel formato. Che cambierà solo nella parte posteriore, dove le tre fotocamere previsre verranno incorporate in un quadrato in alto a sinistra. Soluzione che stilisticamente stona un po’ con la simmetria voluta da sempre dal designer Jonathan Ive. Ive che però ha lasciato da poco Apple per apire il proprio studio di designer, pur rimenendo collaboratore di Cupertino.

Sempre riguardo alle fotocamere il nuovo XR raddoppierà sul retro, mentre il rinnovato Max dovrebbe aggiungere un po’ di batteria in più per arrivare a 3696 mAh. Meno della concorrenza della stessa fascia di prezzo, ma sicuramente molto si più del solito. Per il resto le previsioni danno una progressiva scomparsa della funzione 3D Touch, il mancato arrivo dell’ingresso Usb-C e l’assenza per ora dell’antenna 5G. Che dovrebbe essere montata invece sui modelli del 2020. Nuovo sarà anche l’Apple Watch, arrivato alla versione 5: verrà introdotta la versione in titanio.

Non resto insomma che attendere il 10 settembre. Nel frattempo per altre informazioni e notizie tech è a dispozione il sito www.trameetech.it.

Tag: , , , ,