Il “settembre caldo” degli Stati nazionali

Prima toccherà ai catalani e quindi agli scozzesi. Nei prossimi giorni l’Europa dovrà di nuovo tornare a fare i conti con il riemergere delle rivendicazioni indipendentistiche e con la crisi degli Stati nazionali, strutture illiberali e del tutto indisposte a rinunciare al proprio contro sulla vita, sui diritti e sulle ricchezze dei loro sudditi. Il prossimo 11 settembre, giovedì, nelle strade di Barcellona si terrà una grande manifestazione di massa che intende dire una volta di più che i catalani hanno il diritto di decidere in merito al loro futuro. Occupando due delle principali arterie cittadini, i partecipanti a questa […]

  

Catalogna, tra un anno. La caduta di un altro muro

Ormai è stato stabilito: il prossimo 9 novembre (e cioè tra meno di un anno) in Catalogna si terrà un referendum con due distinti quesiti che faranno decidere alla popolazione stessa se mantenere lo status quo, allargare il solco che già divide Barcellona da Madrid, o addirittura dare vita a un nuovo stato del tutto indipendente. E secondo tutti i sondaggi è quest’ultima l’eventualità più probabile. La scelta della data è significativa: il 9 novembre 2014 saranno passati 25 anni dal crollo del muro di Berlino e le autorità catalane hanno scelto questa data proprio per collegare la fine del […]

  

Le Falkland si autodeterminano. Una bella lezione

Gli ultimi a votare – nelle scorse ore – sono stati gli abitanti delle isole Falkland. È stato un plebiscito e difficilmente sarebbe potuta andare diversamente. Ben 1.154 abitanti delle isolette sotto il controllo del Regno Unito, ma rivendicate dall’Argentina, hanno scelto Londra e solo 3 (tre) hanno optato per Buenos Aires. Ci si sarebbe sorpresi del contrario: date l’origine e la cultura degli isolani, ma anche la condizione miserevole in cui si trova l’economia argentina. La mossa del governo britannico è stata politicamente abile, ma è pure espressione di una logica e di una cultura che meritano grande rispetto.

  

il Blog di Carlo Lottieri © 2019