Il coraggio anti ‘ndrangheta che manca al Pd

Il coraggio uno, se non ce l’ha, non se lo può dare. Le parole che Alessandro Manzoni nei Promessi Sposi mette in bocca a Don Abbondio calzano a meraviglia per il vicepresidente del Pd Lorenzo Guerini, che si è gonfiato il petto parlando di Platì, comune sciolto per mafia prossimo al voto. Peccato che nessun partito, neanche il suo, abbia presentato una lista elettorale. Allora ecco la genialata: celebrare la Festa della Repubblica a Platì – che è come festeggiare Pasqua in mezzo a un gregge di agnelli – mentre il Pd in Aspromonte tiene la sua assemblea regionale. «Idealmente […]

  

Quanta puzza di bruciato

Oggi volevo parlare della splendida puntata di ieri sera di Presa diretta, dove si è parlato (soprattutto) della difficoltà dello Stato a far fruttare i beni sequestrati alla mafia. Anche perché (è solo una coincidenza?) la scorsa notte un incendio è divampato all’interno del Caffè de Paris di via Veneto a Roma. Pochi danni, per fortuna, ma al peggio non c’è fine. La struttura simbolo della Dolce vita romana era finita al centro di un’inchiesta su riciclaggio di denaro di cosche della ’ndrangheta calabrese (era in mano alla famiglia Alvaro) ed è da allora sotto amministrazione giudiziaria. Come vanno le […]

  

Il blog di Felice Manti © 2019